4542 Letture

Firefox 17 si lega con Facebook e controlla i plugin

A distanza di sei settimane dal rilascio della precedente versione del browser, Mozilla ha rilasciato quest'oggi la release definitiva di Firefox 17. La principale novità della diciassettesima versione di Firefox è l'introduzione di una nuova Social API, uno strumento che consente di integrare il prodotto di Mozilla con le piattaforme social. Il funzionamento della Social API ricorda da vicino quello della Search API che consente di utilizzare, direttamente dal browser opensource, più motori di ricerca.
La Social API, per il momento, consente di interfacciare il browser solo con Facebook Messenger in modo da scambiare messaggi istantanei con i propri "amici" sul social network di Mark Zuckerberg senza mai abbandonare Firefox.
Per attivare l'integrazione con Facebook Messenger basta visitare questa pagina web con Firefox 17 quindi fare clic sul pulsante verde "Attiva". In questo modo, Firefox attiverà immediatamente alcuni pulsanti addizionali nella barra degli strumenti del browser: si tratta dei medesimi strumenti che campeggiano in testa ad ogni pagina di Facebook (Richieste di amicizia, Messaggi e Notifiche).


Mozilla ha poi portato al debutto l'inedita funzionalità "Click-to-play plugins": nel caso in cui l'utente utilizzasse una versione non aggiornata di un qualunque plugin, Firefox 17 non caricherà più il corrispondente contenuto presente nelle pagine web visitate. Così facendo, si eviterà il caricamento di oggetti potenzialmente nocivi che fossero stati sviluppati da un aggressore per sfruttare una vulnerabilità già nota. Gli utenti potranno comunque, a loro rischio e pericolo, acconsentire ugualmente al caricamento dell'oggetto presente nella pagina web: un chiaro messaggio inviterà comunque ad installare l'aggiornamento per il corrispondente plugin.

Con Firefox 17, Mozilla abbandona completamente il supporto per Mac OS X 10.5 "Leopard" ed introduce - "sotto il cofano" - tutta una serie di migliorie sul versante performance ed alcune novità rivolte agli sviluppatori.


Alcuni utenti, dopo l'aggiornamento a Firefox 17, hanno lamentato l'impossibilità di accedere alla finestra per la gestione dei componenti aggiuntivi (menù Strumenti, Componenti aggiuntivi). Il problema interesserebbe unicamente coloro che hanno installato l'add-on Tab Mix Plus, rivelatosi incompatibile con Firefox 17.
Il consiglio, in questi casi, è quello di rimuovere l'add-on dalla cartella contenente le estensioni di Firefox. Per procedere, bisogna digitare about:support nella barra degli indirizzi del browser, annotare l'ID corrispondente all'estensione Tab Mix Plus (una lunga serie di caratteri alfanumerici compresa tra parentesi graffe) quindi cliccare su Mostra cartella (in corrispondenza della voce Cartella del profilo).
Dalla sottocartella extensions si dovrà rimuovere la directory con nome identico all'"ID" precedentemente rilevato (suggeriamo di spostarla altrove). Riavviando Firefox 17, il problema dovrebbe essere risolto.

Firefox 17 può essere scaricato facendo riferimento a questa scheda.

  1. Avatar
    serte
    22/11/2012 09:19:58
    Citazione: A distanza di sei settimane dal rilascio della precedente versione del browser, Mozilla ha rilasciato quest'oggi la release definitiva di Firefox 17. La principale novità della diciassettesima versione di Firefox è l'introduzione di una nuova Social API, uno strumento che consente di integrare il prodotto di Mozilla con le piattaforme social. Il funzionamento della Social API ricorda da vicino quello della Search API che consente di utilizzare, direttamente dal browser opensource, più motori di ricerca.La Social API, per il momento, consente di interfacciare il browser solo con Facebook Messenger in modo da scambiare messaggi istantanei con i propri amici sul social network di Mark Zuckerberg senza mai abbandonare Firefox.Per attivare l'integrazione con Facebook Messenger basta visitare Cliccate qui per consultare il testo completo.)
    Ho attivato la funzionalità che sembra utile, ma mi sembra ci sia un grosso problema: l'applicazione resta installata finchè firefox è aperto. Infatti se chiudo il browser, alla sua riapertura l'applicazione messenger per firefox non esiste più e deve essere riattivata dal link proposto. Sbaglio io qualcosa o è proprio un problema da risolvere? Grazie
  2. Avatar
    sal4
    21/11/2012 12:14:55
    Vorrei chiedere come mai dalla versione 16, con firefox, non c'è piu' la voce invia link(tasto destro) Grazie
Firefox 17 si lega con Facebook e controlla i plugin - IlSoftware.it