2585 Letture
Firefox 59 rimuoverà le informazioni personali dagli URL

Firefox 59 rimuoverà le informazioni personali dagli URL

La modifica sarà introdotta, almeno per ora, solamente per ciò che riguarda la navigazione in incognito.

Mozilla ha svelato che Firefox 59 rimuoverà automaticamente eventuali informazioni personali presenti negli URL.
Ancor'oggi, infatti, capita di vedere negli URL mostrati nella barra degli indirizzi riferimenti ai propri dati, ad esempio quelli inseriti a seguito della compilazione di un form o dopo una procedura di login.

Si tratta di una pratica che gli sviluppatori non dovrebbero mai porre in essere ma che purtroppo continua ad essere attuale. A suo tempo Electronic Frontier Foundation (EFF) rilevò l'utilizzo anche da parte dei siti web delle pubbliche amministrazioni di URL contenenti dati personali.


Firefox 59 rimuoverà le informazioni personali dagli URL

Con Firefox 59, ogniqualvolta si aprirà una finestra anonima (vedere Navigazione in incognito, quando utilizzarla?), il browser provvederà a rimuovere dagli URL eventuali dati sensibili.


Mozilla ha voluto puntualizzare che la modifica avrà valore soltanto per le sessioni di navigazione in incognito e non quindi durante la normale navigazione.
L'idea è quella di proteggere gli utenti che, aprendo una finestra di navigazione anonima, sono alla ricerca di un maggior livello di privacy.

Firefox 59 sarà distribuito, in versione finale, intorno alla metà del mese di marzo.

Nel frattempo, suggeriamo agli utenti di Firefox di installare immediatamente la release 58.0.1 del browser che protegge da una grave vulnerabilità scoperta nei giorni scorsi: Aggiornare Firefox immediatamente: scoperta una grave vulnerabilità.

Firefox 59 rimuoverà le informazioni personali dagli URL - IlSoftware.it