3876 Letture

Firefox utilizzerà le piastrelle sponsorizzate: cosa sono

Mozilla sta cercando finanziamenti anche attraverso l'advertising. Sino ad oggi, e non è una novità, la fondazione generava gran parte dei suoi ricavi (necessari per continuare le proprie attività) dall'inclusione della funzione di ricerca in Firefox. Come spiegato nell'ultima versione di "State of Mozilla" (vedere questa pagina), le revenues sono fino ad oggi arrivate principalmente dalla funzionalità di ricerca di Firefox, collegata a sua volta con i motori di ricerca Google, Bing, Yahoo, Yandex, Amazon e eBay.
Le varie società con cui Mozilla ha stipulato un accordo, in altre parole, corrispondono un "obolo" per ciascuna ricerca che viene effettuata dagli utenti di Firefox.

Mozilla prova adesso a trovare nuove forme di finanziamento introducendo in Firefox una caratteristica della quale si parlava da tempo: le cosiddette Suggested tiles.


Si tratta di "piastrelle sponsorizzate" che appariranno ogniqualvolta si aprirà una nuova scheda nel browser. Com'è noto, Firefox mostra una serie di miniature che rappresentano i siti web più visitati dall'utente nel corso del tempo.

A partire dalle prossime versioni di Firefox, sulla base del contenuto della cronologia del browser, verranno visualizzate anche delle miniature che sponsorizzano uno o più prodotti e servizi.

Nell'infografica pubblicata a questo indirizzo (file in formato PDF), Mozilla spiega il funzionamento tecnico delle nuove "piastrelle sponsorizzate".

L'obiettivo è evidentemente quello di convincere chi ha già storto il naso sulla bontà dell'iniziativa. La fondazione spiega che i dati dell'utente (ad esempio quelli sui siti web più visitati, informazione necessaria per visualizzare piastrelle sponsorizzate più pertinenti e maggiormente vicine ai gusti ed agli interessi dell'utente stesso) vengono sempre "anonimizzati" non consentendo alle aziende partner di effettuare operazioni di monitoraggio e tracciamento.


Gli utenti di Firefox che non desiderano visualizzare le "piastrelle sponsorizzate" all'interno delle nuove schede via a via aperte, avranno comunque piena facoltà di disattivare questa caratteristica cliccando sull'icona raffigurante un piccolo ingranaggio.

Le "piastrelle sponsorizzate" sono già presenti nelle versioni di anteprima di Firefox ma sono ormai pronte per il debutto probabilmente a partire dalla prossima major release del browser.

Firefox utilizzerà le piastrelle sponsorizzate: cosa sono - IlSoftware.it