2614 Letture

Fring diventa compatibile con i dispositivi Windows Mobile

Fring, il software sviluppato per dispositivi mobili che consente di colloquiare sia in modo testuale che vocalmenete con contatti Messenger, Google Talk, Skype ed addirittura avviare conversazioni SIP, diventa compatibile con Windows Mobile nelle versioni 5 e 6. Il programma gratuito, del quale abbiamo parlato in questo articolo, diventa quindi ora anche appannaggio dei tanti utilizzatori di dispositivi "smartphone" che montano il sistema operativo Microsoft.
Si tratta di uno strumento che già offre buoni risultati anche dal punto di vista prestazionale, facilissimo da installare anche su telefoni cellulari e smartphone già abbastanza datati e che certamente crescerà ancora nel prossimo futuro.
Fring è la prima soluzione peer-to-peer VoIP concepita e sviluppata per il mondo "mobile". Un protocollo proprietario permette di adattare il funzionamento di "Fring" alle caratteristiche e le possibilità tecniche della connessione utilizzata: ciò ha permesso lo sviluppo di un client agile che permette una qualità audio "full duplex" riducendo ai minimi termini i consumi di memoria e batteria.
Il software è prelevabile facendo riferimento a questa pagina.

Fring diventa compatibile con i dispositivi Windows Mobile - IlSoftware.it