4267 Letture

Geronimo, client email per iOS, punta sull'innovazione

Se, ancor'oggi, nel 2015 continuate ad amare le email, ne fate un utilizzo intensivo e possedete un dispositivo Apple iOS, Geronimo è l'app che fa per voi.
Sviluppata da programmatori ex Google, Apple e Path, Geronimo porta una ventata di novità in un mondo, quello della posta elettronica che sembrava ormai aver detto tutto. Da più parti, più volte, si è preconizzata la fine delle email, soppiantate dai software per la messaggistica istantanea e da strumenti di comunicazione più veloci ed immediati.
Stando ai risultati di un recente studio a firma di Radicati, l'utilizzo dell'email dovrebbe paradossalmente aumentare del 6% ogni anno fino al 2018: Creare un indirizzo email: quale servizio scegliere. E l'email continuerà ad essere lo strumento di comunicazione privilegiato in ambito business.


L'app Geronimo per iOS rivoluziona la gestione della posta elettronica dal dispositivo mobile. Per rendersene conto, basta visionare il video che ripublichiamo di seguito:



Geronimo non è il classico client email che si installa e si utilizza, facendone proprie tutte le funzionalità, in una decina di minuti. Si tratta di un'applicazione innovativa che sicuramente non è adatta a tutti ma che sarà accolta con entusiasmo da chi vive di pane ed email.

Geronimo, client email per iOS, punta sull'innovazione

L'app offre la possibilità di utilizzare gestures, shakes del dispositivo, tocchi, angoli sensibili e molto altro ancora per interagire con i messaggi di posta in maniera veloce ed efficace.


Innanzi tutto, le email sono organizzate in verticale ma seguendo una calendarizzazione giornaliera. Spostandosi in orizzontale, sulla schermata di Geronimo, è possibile scorrere il calendario, passando da un giorno all'altro.
Se un'email è parte di una conversazione, Geronimo permette di effettuare un'operazione di swiping per passare dal messaggio precedente a quello successivo.

Un'apposita funzione consente di mettere da parte un'email e di provocarne la visualizzazione automatica alla data ed ora impostate. Due angoli dello schermo, inoltre, permettono di archiviare ed etichettare (tagging) i messaggi mentre le operazioni effettuabili agendo sui restanti due angoli del display sono liberamente programmabili dall'utente (si può fare in modo che un messaggio venga inserito nella lista delle cose da fare oppure sia eliminato).

Quelle citate, purtuttavia, sono soltanto le operazioni basilari effettuabili con Geronimo: uno speciale indicatore fa presente il numero di funzionalità dell'applicazione che sino per il momento scoperte ed utilizzate. Una caratteristica che riflette l'ampio spettro di possibilità offerte da Geronimo.

Maggiori informazioni su Geronimo, app completamente gratuita, sono reperibili in questa pagina. Una versione "ad hoc" di Geronimo può essere anche installata sull'Apple Watch.

Geronimo, client email per iOS, punta sull'innovazione - IlSoftware.it