3937 Letture
Gli aggiornamenti per Edge saranno svincolati da quelli di Windows 10

Gli aggiornamenti per Edge saranno svincolati da quelli di Windows 10

Il browser di Microsoft, a partire dal prossimo settembre, si aggiornerà dal Windows Store: ciò permetterà di distribuire versioni aggiornate di Edge più volte l'anno.

Microsoft vuole investire molto su Edge: il browser, nelle mire della società di Redmond, deve necessariamente tornare protagonista.
Stando alle statistiche di Netmarketshare, Edge ancora "non convince": il browser è sostanzialmente fermo al 5,6% mentre Windows 10, unico sistema operativo che lo utilizza è secondo in assoluto dopo Windows 7, al 26,3%.

Una larga fetta di utenti di Windows 10, quindi, non utilizza Edge e preferisce browser web alternativi (principalmente Chrome che vanta il 59% delle quote di mercato).

Come fare, quindi, per rendere Edge "più competitivo"?

Gli aggiornamenti per Edge saranno svincolati da quelli di Windows 10

Microsoft sta pensando, innanzi tutto, a svincolare gli aggiornamenti di Edge da quelli di Windows 10.
Secondo fonti vicine alla società, presto gli aggiornamenti per Edge saranno distribuiti attraverso il Windows Store e non più attraverso Windows Update. In questo modo Microsoft potrà rilasciare nuove versioni Edge, completamente riviste, diverse volte all'anno.


Il nuovo approccio dovrebbe essere introdotto da settembre prossimo, quando Microsoft rilascerà il prossimo feature update di Windows 10: Aggiornamenti per Windows 10 e Office a marzo e settembre, ogni anno.

Gli aggiornamenti per Edge saranno svincolati da quelli di Windows 10 - IlSoftware.it