5993 Letture
Gmail, posta in arrivo sul web rivoluzionata tra qualche settimana

Gmail, posta in arrivo sul web rivoluzionata tra qualche settimana

Google si appresta a rinnovare la versione web del servizio Gmail: ecco le principali novità che potrebbero debuttare all'inizio di maggio.

Fonti vicine alla società di Mountain View rivelano che la versione web di Gmail subirà una serie di importanti modifiche nel giro di qualche settimana.
Gmail, si sa, è utilizzabile sia da web che ricorrendo a client di posta tradizionali come Outlook e Thunderbird consentendo la gestione della casella di posta sia utilizzando il protocollo POP3 che il più moderno ed efficace IMAP, utilissimo soprattutto se si utilizzano più dispositivi contemporaneamente (Differenza tra POP3 e IMAP: cosa cambia nella ricezione della posta).
Inoltre, la posta in arrivo di Gmail può essere accessibile mediante autenticazione via OAuth da parte di applicazioni di terze parti esplicitamente autorizzate.

Con Gmail, inoltre, si possono gestire più account di posta elettronica, anche dal medesimo dispositivo: Nuovo account Gmail: come si crea e come si utilizza.


Gmail, posta in arrivo sul web rivoluzionata tra qualche settimana

Gmail, design e funzionalità nuove

Per le prossime settimane Google ha in serbo un importante aggiornamento di Gmail: è vero che anche sul web abbraccerà quel material design che è stato da tempo introdotto in Android ma gli update porteranno anche "sostanza".

Ci sarà, innanzi tutto, il supporto per le risposte intelligenti (smart replies): Gmail produrrà automaticamente un modello di risposta a seconda del contesto così da far risparmiare tempo prezioso agli utenti (che non dovranno digitare manualmente messaggi già scritti decine di volte…).

La nuova funzionalità snooze consentirà invece di nascondere delle email dalla cartella della posta in arrivo per un certo periodo di tempo in modo tale da non farsi distrarre da discussioni che hanno una priorità decisamente inferiore rispetto ad altre.


Gmail, posta in arrivo sul web rivoluzionata tra qualche settimana

Sia le smart replies che snooze avevano debuttato nella casella di posta Google Inbox ma oggi la società fondata da Larry Page e Sergey Brin decide di portarle anche nel più tradizionale servizio Gmail.

Una nuova barra laterale consentirà di accedere rapidamente da Gmail al calendario di Google (Calendario Google, come usarlo al meglio), alle note di Google Keep (Prendere appunti su Android e accedere alle note da Google Docs e alle attività programmate.
È probabilmente proprio questa la novità più interessante perché consentirà agli utenti dei servizi Google di programmare al meglio le loro giornate organizzando appuntamenti, incontri ed eventi.

Gmail permetterà anche l'utilizzo di tre differenti layout tra cui scegliere: una modalità di visualizzazione speciale che mostrerà l'anteprima degli allegati come documenti e foto; un'altra che non mostra gli allegati; una modalità compatta che amplia al massimo il numero delle email mostrate in lista.

A questo punto è altamente probabile che Google possa presentare la nuova versione di Gmail in occasione della prossima edizione della conferenza I/O, in programma il prossimo 8 maggio.

Ricordiamo a coloro che avessero problemi nell'accesso a Gmail da client di posta, di mettere in pratica i suggerimenti illustrati nell'articolo Impossibile accedere a Gmail: Web login required.

Gmail, posta in arrivo sul web rivoluzionata tra qualche settimana - IlSoftware.it