2661 Letture
Google ARCore: realtà aumentata sui dispositivi Samsung Galaxy di fascia alta

Google ARCore: realtà aumentata sui dispositivi Samsung Galaxy di fascia alta

Senza alcun annuncio ufficiale, Google estende il supporto di ARCore a Samsung Galaxy S7, Galaxy S8+ e Note 8.

Risposta diretta ad Apple ARkit, Google ARCore è un framework che permette di eseguire applicazioni per la realtà aumentata anche sui dispositivi mobili, superando quei requisiti piuttosto severi che avevano caratterizzato Project Tango.

Nell'articolo Gli adesivi per la realtà aumentata Google basati sui personaggi Star Wars sono incredibili avevamo visto che cosa è possibile fare con Google ARCore: elementi 3D generati dal motore di rendering si integrano perfettamente con l'ambiente circostante, muovendosi nello spazio tenendo conto della presenza, della tipologia e del volume di ciascun oggetto reale.

Dopo i suoi smartphone Pixel, Google ha appena esteso il supporto ARCore a dispositivi quali il Samsung Galaxy S7, Galaxy S8+ e Note 8.


Google ARCore: realtà aumentata sui dispositivi Samsung Galaxy di fascia alta

Google ha preferito usare un "profilo basso" e non ha pubblicato alcun annuncio ufficiale circa l'estensione del supporto ai dispositivi Samsung di fascia alta.

Molto probabilmente la scelta è figlia della volontà di Google di presentare ARCore al Mobile World Congress, evento che aprirà i battenti lunedì prossimo.
Samsung presenterà i suoi Galaxy S9 (Samsung presenterà il nuovo Galaxy S9 il prossimo 25 febbraio al MWC 2018) ed è verosimile che le due aziende abbiano in serbo qualche novità incentrata proprio su ARCore e la realtà aumentata.

Google ARCore: realtà aumentata sui dispositivi Samsung Galaxy di fascia alta - IlSoftware.it