3933 Letture

Google Drive migliora la ricerca, sia su web che da app

Google sta rivedendo profondamente la funzionalità di ricerca integrata in Drive. Nel giro delle prossime settimane, chi utilizza il servizio per lo storage cloud di Google potrà individuare molto più velocemente documenti e file d'interesse.
La nuova funzionalità di ricerca sarà fruibile non soltanto dall'applicazione web di Google Drive ma anche dalle specifiche app per Android ed Apple iOS.

Google Drive migliora la ricerca, sia su web che da app

D'ora in avanti sarà facile trovare i file di cui si ha necessità semplicemente indicandone il nome del proprietario od il suo indirizzo email.
Accedendo alle opzioni di ricerca avanzate, è possibile fruire di ulteriori parametri come quelli che permettono di specificare una data di modifica del file cercato, i termini che contiene od il nome della persona che lo ha condiviso.


I tecnici di Google spiegano che Drive vuole diventare il "luogo" più semplice dove cercare i propri file.

Google Drive migliora la ricerca, sia su web che da app - IlSoftware.it