1669 Letture

Google Earth VR sbarca sulla realtà virtuale di HTC Vive

Google ha rilasciato un'applicazione che consente di utilizzare Earth dal visore per la realtà virtuale HTC Vive permettendo la visita virtuale di luoghi d'interesse, monumenti e intere città, ricostruite in tre dimensioni.

Google Earth VR è stato sviluppato per lungo tempo e porta con sé alcune similitudini con Street View per le piattaforme Cardboard e Daydream.
Ma mentre Street View, com'è noto, permette di accedere a una vista a 360 gradi di foto scattate a livello stradale, Google Earth VR consente - indossando il visore - di sorvolare qualunque luogo sulla superficie terrestre o muoversi liberamente tra due punti prefissati.

Google Earth VR sbarca sulla realtà virtuale di HTC Vive

Earth VR potrà essere utilizzato, per il momento, solo dai possessori di un dispositivo HTC Vive ma, come confermato dai responsabili di Google, i tecnici sono al lavoro per estendere il supporto alle altre piattaforme per la realtà virtuale.


È comunque solamente l'inizio perché Earth VR permetterà, in futuro, di utilizzare il mondo (o meglio, la sua riproduzione virtuale) per vivere nuove esperienze. Sarà ad esempio possibile memorizzare i luoghi preferiti, inserire le proprie foto e condividerle con altri utenti, evidenziare le proprie attività e creare un luogo d'incontro per mostrare, in anteprima, prodotti e servizi a coloro che sono collegati in remoto. Il limite sarà solamente la fantasia.

Google Earth VR sbarca sulla realtà virtuale di HTC Vive

Google Earth VR per HTC Vive è installabile facendo riferimento a questa pagina.


Per coloro che non dispongono di un visore per la realtà virtuale, ricordiamo che già da inizio 2015 Google Earth Pro è divenuto completamente gratuito, per tutti: Scaricare Google Earth Pro gratis e stampare mappe ad alta risoluzione.

Google Earth VR sbarca sulla realtà virtuale di HTC Vive - IlSoftware.it