6635 Letture

Google Hangouts gestisce anche gli SMS. Le novità della nuova versione

Google prova a farsi largo fra le app per la messaggistica istantanea installabili sui dispositivi mobili e presenta la release 2.1 di Hangouts. Le novità della nuova versione, che dovrebbe essere distribuita nelle prossime ore anche agli utenti italiani, sono molte.
D'ora in avanti, innanzi tutto, Google Hangouts unirà le conversazioni testuali gestite con l'applicazione insieme con i tradizionali SMS: quando ci si metterà in contatto con un utente, l'applicazione consentirà di scegliere se inviare un hangout oppure un normale SMS.
Tutti i messaggi scambiati appariranno, nel flusso della conversazione, esattamente in egual modo eccezion fatta per gli SMS accanto ai quali Hangouts visualizzerà l'etichetta "via SMS".
Gli utenti che non dovessero gradire la nuova impostazione, avranno comunque la possibilità di ritornare al precedente approccio mantenendo separati Hangouts e SMS.


Novità anche per quanto concerne la lista di contatto che ora suddivide i propri contatti in due: "persone con cui si è effettuato un hangout" e "contatti telefonici".

Google Hangouts 2.1 consente poi di utilizzare un widget, visualizzabile sulla schermata Home dello smartphone o del tablet, che consente un accesso rapido alle conversazioni più recenti.
Infine, l'ultima versione dell'applicazione introduce delle migliorie per ciò che concerne la qualità delle videochiamate.

Hangouts è disponibile per i device Android ed Apple iOS, oltre che per Chrome OS.

Google Hangouts gestisce anche gli SMS. Le novità della nuova versione - IlSoftware.it