3922 Letture

Google affitta l'Hangar One per i progetti legati alla robotica?

Google fa sul serio e si appresta a dare il via ad una serie di test sui robot messi a punto dalla nuova divisione guidata da Andy Rubin, colui che viene considerato il padre di Android (Andy Rubin si dedicherà alla robotica in seno a Google).

Il colosso fondato da Larry Page e Sergey Brin avrebbe chiesto di prendere in affitto il celeberrimo "Hangar One", una struttura di grandi dimensioni (copre circa 8 ettari) di proprietà della NASA che fu costruita nel 1930 e che ha ospitato i dirigibili della Marina degli Stati Uniti.
L'"Hangar One", considerato ormai uno dei "simboli" della California, sorge a pochi chilometri di distanza dalla sede principale di Google, passerà quindi a breve nelle mani del colosso statunitense che potrebbe usarlo come centro di sviluppo per i suoi robot.


Planetary Ventures, società controllata da Google, dovrebbe ristruttare l'hangar e sostenere i costi per la sistemazione del campo da golf e per la costruzione di un museo.

Sebbene non vi sia alcun riscontro ufficiale da parte dei portavoce di Google, l'"acquisizione" dell'hangar è stata ricondotta al vivo interesse dell'azienda nel campo della robotica. Nel 2013 Google ha infatti acquisito otto aziende specializzate in questo settore di mercato oltre che sulle soluzioni per l'intelligenza artificiale (Google investe nel settore dell'intelligenza artificiale).

Google affitta l'Hangar One per i progetti legati alla robotica? - IlSoftware.it