4207 Letture

Google fa incetta di brevetti in casa di IBM

In un momento in cui le battaglie si combattono a colpi di brevetti, Google ha deciso di acquisirne oltre 200 da IBM, con un accordo i cui termini non sono stati dichiarati, ma la cui portata potrebbe essere decisiva nei prossimi mesi.

Tra i brevetti acquisiti da Google, infatti, ve ne sarebbero alcuni particolarmente importanti nell'ambito della telefonia mobile, fronte sul quale è stata attaccata negli ultimi sei mesi, soprattutto da un gigante del peso di Oracle.

Del resto, non è la prima volta che l'azienda di Page e Brin si muove su questo fronte.
Da IBM aveva già "ereditato" un numero significativo di brevetti nei mesi scorsi, e la stessa acquisizione di Motorola Mobility aveva tra gli obiettivi la titolarità di un numero importante di certificati di titolarità di brevetti chiave per il business legato ad Android.

www.01net.it

Google fa incetta di brevetti in casa di IBM - IlSoftware.it