5507 Letture

Google, in vista l'acquisizione di Twitch per 1 miliardo

Google avrebbe messo sul piatto ben 1 miliardo di dollari per acquisire Twitch, piattaforma molto usata dai videogiocatori per trasmettere in rete lo streaming live delle proprie partite.
Al momento si tratta di indiscrezioni che, tra l'altro, non coincidono almeno per ciò che riguarda lo stato di avanzamento delle trattative. Secondo alcune fonti, tra le quali il Wall Street Journal, i colloqui per un eventuale acquisizione sarebbero in fase embrionale mentre per altri, l'accordo sarebbe già stato siglato battendo la concorrenza (Microsoft in primis).

A che cosa servirà Twitch in casa Google? Innanzi tutto, i vertici del colosso statunitense potrebbero imporre YouTube come piattaforma di riferimento per la condivisione di video online e per lo streaming del flussi video in tempo reale. Twitch vanta infatti una base d'utenza piuttosto ampia (ogni mese sarebbero attivi circa un milione di broadcasters): ciò significa che Google potrebbe così rafforzare ulteriormente il predominio di YouTube nel segmento dei video online contrastando, negli Stati Uniti, la rapida ascesa di Netflix (in Italia dovrebbe arrivare nel 2015 sventolando il guanto di sfida anche a servizi come Google Play, Sky Online, Infinity, Premium Play e TIMvision, l'ex Cubovision).
Allo stesso tempo, Google avrebbe la possibilità di mostrare inserzioni pubblicitarie mirate ad un folto gruppo di nuovi utenti estendendo ulteriormente il proprio core business.

Twitch è largamente supportato anche sulle principali console videoludiche: sulla Sony Playstation ne è da sempre permesso l'utilizzo mentre su Microsoft Xbox il servizio è arrivato più di recente.

Google, in vista l'acquisizione di Twitch per 1 miliardo - IlSoftware.it