1254 Letture
Google investe 1,1 miliardi su HTC e acquisisce 2.000 dipendenti dell'azienda

Google investe 1,1 miliardi su HTC e acquisisce 2.000 dipendenti dell'azienda

Non si tratta di una vera e propria acquisizione ma di un importante investimento strategico: Google si assicura la proprietà intellettuale di HTC, seppur non in via esclusiva, e ben 2.000 tecnici che entrano nelle fila di Alphabet occupandosi degli smartphone Pixel.

Confermando le indiscrezioni dei giorni scorsi (Google potrebbe acquisire HTC per dotarsi di stabilimenti per produrre i suoi smartphone), HTC ha annunciato che Google investirà 1,1 miliardi di dollari sulla società.

Google investe 1,1 miliardi su HTC e acquisisce 2.000 dipendenti dell'azienda

Non si tratta quindi di un'acquisizione dell'azienda taiwanese quanto, piuttosto, di una collaborazione che garantirà a Google diversi privilegi.
In primis, Google potrà utilizzare liberamente - seppur in maniera non esclusiva - la proprietà intellettuale di HTC. Circa 2.000 tecnici HTC, poi, entreranno a far parte di Alphabet: si tratta di personale che già fino ad oggi si era occupato della realizzazione dei nuovi smartphone Google Pixel.


L'accordo è ormai già concluso anche se le ultime formalità saranno definite entro i primi mesi del 2018.

Per HTC, da tempo in difficoltà, si tratta di un'importante iniezione di denaro e, allo stesso tempo, il trasferimento di buona parte dei dipendenti a Google è una novità rilevante che consentirà di tagliare i costi in maniera incisiva.

La manovra di Google non può essere derubricata a una sorta di "Motorola 2" (l'azienda fu acquisita da Lenovo dopo l'impatto negativo sulle casse della società di Larry Page e Sergey Brin): l'investimento su HTC è piuttosto una mossa strategica che consentirà a Google di diventare - essa stessa - un produttore hardware.

Google investe 1,1 miliardi su HTC e acquisisce 2.000 dipendenti dell'azienda - IlSoftware.it