4287 Letture

Google investe nel settore dell'intelligenza artificiale

Google starebbe per mettere le mani su DeepMind, società londinese specializzata nelle soluzioni per l'intelligenza artificiale. Sebbene la notizia dell'acquisizione non sia stata ancora ufficializzata, dal colosso di Mountain View sarebbero già giunte conferme informali.
Di recente avevamo dato conto del progetto, nato in seno a Google e guidato niente meno che da Andy Rubin, che mira alla realizzazione di "robot intelligenti" capaci di apprendere informazioni e di assumere autonomamente delle decisioni (Andy Rubin si dedicherà alla robotica in seno a Google).

L'acquisizione di DeepMind guarda nella stessa direzione dal momento che le applicazioni sinora messe a punto dall'azienda inglese sono incentrare proprio su simulazioni, e-commerce e videogiochi.


Bocche cucite sul "valore" dell'intesa anche se voci di corridoio parlano di un impegno economico, da parte di Google, pari a 400 milioni di dollari.
A questo punto, la mossa di Google è destinata a configurarsi come l'ottava acquisizione del campo della robotica e dell'intelligenza artificiale, a conferma del grande interesse dei vertici dell'azienda in entrambi i settori.

Google investe nel settore dell'intelligenza artificiale - IlSoftware.it