11433 Letture

Google rilascia Picasa 3.5: ecco le novità

La versione 3.5 di Picasa, il software per l'editing e l'archiviazione delle foto digitali, porta con sé numerose novità. Ad illustrarle è Google stessa che sottolinea con particolare enfasi l'"inedita" funzionalità di riconoscimento facciale. Appena installato, infatti, Picasa 3.5 avvierà una scansione del contenuto del disco fisso alla ricerca di foto contenenti volti. L'algoritmo di riconoscimento facciale introdotto nel programma, sarà quindi capace di raggruppare le varie foto sulla base delle persone ritratte.
Coloro che utilizzano un account Google potranno addirittura servirsi della funzionalità di "autocompletamento" dei nomi dei contatti in modo da associare rapidamente un nome ai volti rilevati da Picasa.

Picasa 3.5 eredita anche il concetto di "geotagging". Il software, infatti, si lega strettamente al servizio Google Maps permettendo di abbinare velocemente una posizione sul planisfero ad ogni scatto.


Le foto, inoltre, durante la procedura di importazione da una macchina fotografica digitale o da una scheda di memoria, possono essere caricate direttamente sugli "album web" di Picasa.

Picasa 3.5 è al momento disponibile solamente in lingua inglese: Google prevede comunque di rilasciare a breve anche la versione italiana del programma. Collegandosi dall'Italia all'area download di Google Picasa, potrebbe essere ancora proposto il download della versione 3.1 in italiano. In questo caso, è possibile risolvere il problema grazie alla cache di Google.

  1. Avatar
    fanless
    30/09/2009 10:49:47
    La versione 2 creava filmati slide anche in avi (divx), dalla 3 perche' solo wmv?
Google rilascia Picasa 3.5: ecco le novità - IlSoftware.it