2596 Letture
I Chromebook permetteranno il dual boot Chrome OS più Windows 10

I Chromebook permetteranno il dual boot Chrome OS più Windows 10

Alcuni riferimenti presenti nel codice delle ultime versioni di Chrome OS suggeriscono che il progetto Campfire di Google offrirà funzionalità molto simili a quelle di Apple Boot Camp.

I tecnici di Google starebbero lavorando su un nuovo progetto chiamato Campfire che mira a portare Windows 10 sui Chromebook. Nel codice di Chrome OS sono stati infatti individuati espliciti riferimenti che sono un chiaro indizio della volontà di Google di permettere l'esecuzione di Windows 10 in configurazione dual boot.

I Chromebook permetteranno il dual boot Chrome OS più Windows 10

Nel codice delle ultime versioni di anteprima di Chrome OS è presente anche un controllo sui requisiti minimi per l'installazione di Windows 10 (sono necessari almeno 30 GB di spazio libero per il caricamento del sistema operativo Microsoft).

Campfire potrebbe quindi essere un progetto molto simile ad Apple Boot Camp e a quanto pare Google starebbe lavorando su versioni differenti a seconda dello specifico modello di Chromebook.


Di recente per i Google Pixelbook sono state richieste le certificazioni Microsoft WHCK (Windows Hardware Certification Kit) e HLK (Windows Hardware Lab Kit): ciò significa che i Chromebook di Google potrebbero essere presto in grado di avviare Windows 10 in via del tutto ufficiale.

I Chromebook permetteranno il dual boot Chrome OS più Windows 10