8382 Letture

I Google Phone arrivano in Italia

Anche in Italia sbarcano gli smartphone con Android, il sistema operativo pensato da Google e messo a punto da un consorzio di sviluppatori nell'ambito della cosiddetta "Open Handset Alliance".

Due i modelli realizzati da HTC: Dream (conosciuto anche come G1) e Magic (G2). Il primo è venduto in esclusiva da ieri da TIM, mentre il secondo verrà commercializzato anche da Vodafone a partire da metà aprile.

Dream sarà venduto a 429 euro, ma se si sottoscrive un abbonamento il prezzo potrà oscillare da zero a 199 euro a seconda del piano tariffario scelto. Per quanto riguarda l'offerta Vodafone, Magic verrà proposto a 449 euro anche in questo caso il prezzo potrà variare da 0 a 149 euro a seconda dei piani tariffari sottoscritti. Prezzi in generale abbastanza alti che hanno sortito qualche malcontento in Rete.

Dream è un terminale "touch screen" con tastiera QWERTY a scomparsa, trackball (tipo Blackberry), GPS, player MP3, display da 3,2 pollici, scheda di memoria da 1 GB (192 MB la memoria interna), Wi-Fi, 3G, fotocamera da 3 megapixel e Bluetooth. Magic non dispone invece della tastiera a scomparsa e va in diretta competizione con l'iPhone di Apple.


Ma la grande novità dei due prodotti è il "cuore", ovvero il sistema operativo Android derivato da Linux e che comprende fra gli altri Google Search, Google Calendar, Gmail per la posta elettronica, Google Maps, YouTube. Essendo un sistema aperto, Android, si presta allo sviluppo di molteplici applicazioni aggiuntive.

E probabilmente la sfida si giocherà su questo terreno, le applicazioni. Android ha già un suo negozio su Internet (Market), Apple il suo App Store per l'iPhone. Nokia ha lanciato il suo store online e anche Microsoft è in dirittura d'arrivo. La competizione si gioca qui.
www.01net.it

I Google Phone arrivano in Italia - IlSoftware.it