6026 Letture

I cinesi interessati all'acquisto di Telecom Italia Sparkle

Controllata da Telecom Italia, Telecom Italia Sparkle è una nota società che gestisce una rete di telecomunicazioni in fibra ottica di primo livello (si dice Tier-1) che costituisce la dorsale per inviare e ricevere dati tra Europa, Asia ed America. I collegamenti (seabone) sono realizzati attraverso l'impiego di cavi sottomarini e l'intera rete è ad oggi lunga circa 450.000 chilometri.

Puntando il browser a questo indirizzo, è possibile scoprire la struttura della rete di Telecom Italia Sparkle mentre, come spiegato nell'articolo Connessione Internet lenta: come diagnosticare e risolvere il problema, effettuando dal proprio terminale un traceroute verso siti stranieri, si scoprirà come i propri dati viaggino sempre sul seabone.


I cinesi interessati all'acquisto di Telecom Italia Sparkle?

Secondo quanto rivelato al quotidiano La Repubblica da parte di un manager dell'azienda, un fondo di investimento cinese tra i più liquidi della nazione estremo-orientale avrebbe intenzione di far propria Telecom Italia Sparkle.
Non ci sono, per il momento né conferme né smentite ufficiali. Stando alle indiscrezioni, però, si sarebbero già formate due scuole di pensiero: i top manager di Telecom più vicini al presidente Giuseppe Recchi sarebbero disposti a valutare l'acquisto cinese mentre maggior prudenza verrebbe consigliata dai più vicini all'amministratore delegato dell'azienda Marco Patuano.

Un'eventuale acquisizione cinese, comunque, dovrebbe passare al vaglio del ministro dell'economia e del presidente del consiglio italiani. Ed i rapporti, soprattutto per quanto concerne i temi legati alla banda ultralarga sarebbe già piuttosto tesi.

  1. Avatar
    GiuanlucaBE
    22/01/2015 08:53:24
    Un'altro potenziale colpaccio dei nostri amici invasori cinesi! Sempre pronti a vendere tutto e voi stessi, italiani!
  2. Avatar
    Diabolus
    21/01/2015 11:17:42
    Ecco un evidente motivo per cui le reti (dati, elettriche, idrauliche, ecc.) devono essere di proprietà pubblica e non privata
I cinesi interessati all'acquisto di Telecom Italia Sparkle - IlSoftware.it