7209 Letture

IBM presenta Maqetta: l'editor visuale per HTML5

Anche IBM sale sul treno di HTML5. In occasione dell'edizione 2011 dell'evento "WebSphere Impact", Big Blue ha presentato un nuovo strumento opensource - battezzato Maqetta - che si prefigge, come obiettivo, quello di offrire agli sviluppatori un comodo editor WYSIWYG (What You See Is What You Get ovvero "quello che vedi è quello che ottieni") per la realizzazione di pagine web conformi alle nuove specifiche HTML5.

Maqetta è destinato, in particolare, ai web designer che dispongano di un buon livello di competenza e che lavorino, ad esempio, all'interno di un team di sviluppo. Oltre all'editor delle pagine web, Maqetta propone un'interfaccia drag&drop per le varie tipologie di dispositivi mobili. Lo sviluppatore può così rendersi conto di come verrà visualizzato il sito in faso di realizzazione su molteplici device (ad esempio, sugli Apple iPhone).


Tra le varie funzionalità messe a disposizione da Maqetta c'è la possibilità di intervenire su un qualunque progetto, simultaneamente, sia in modo visuale, sia agendo sul codice sorgente. Il software integra anche un meccanismo utile per semplificare la collaborazione con i colleghi: è a disposizione del team di lavoro anche un sistema di commenti e revisione che permette di sottoporre all'esame dei collaboratori e dei responsabili tutti i vari elementi dell'interfaccia. Un apposito editor di temi dà modo di personalizzare l'aspetto di molteplici elementi.

IBM ha donato il progetto Maqetta alla Dojo Foundation in modo che possa essere aperta una comunità di sviluppatori, attorno all'organizzazione no-profit, che possa seguire direttamente la crescita del prodotto. L'applicazione può essere prelevata facendo riferimento al sito web ufficiale.

  1. Avatar
    jacopo
    16/04/2011 17:28:50
    E' sicuramente in Beta, è normale che abbia qualche bug.
  2. Avatar
    mikimi
    16/04/2011 11:22:41
    Ho provato per curiosità...e come mi temevo è molto bacato, avvolte i menu non compaiono, mancano scritte ecc... :cry: Ma li provano sti software prima di pubblicarli ...(spero che si solo una versione preview come scritto sullo zip altimenti poveri noi) Esistono centinaia di sofware per costuire pagine web e tamplate non vedo la novità ( apparte l'ovvio supporto ad html5, ci mancherebbe per un prodotto appena uscito ). Poi non capisco il motivo di usare un' interfaccia web? ma perchè non una semplice ed estemamente più reattiva interfaccia desktop. :confuso: insomma : pessimo per me. :disapprovato:
  3. Avatar
    Vincenzo Palladino (Naopi)
    15/04/2011 12:25:00
    Ho appena scaricato ... provo con immenso piacere questo progetto ... e magari potrei tradurlo in italiano. Spero che la Comuntà OpenSource italiana migliori anche questo nuovo progetto.
IBM presenta Maqetta: l'editor visuale per HTML5 - IlSoftware.it