6192 Letture

Il nuovo iPad promette bene. Caccerà Amazon Kindle?

Secondo iSuppli l'iPad appena presentato da Apple, insieme con il nuovo modello di pricing per l'iPad 2, potrebbero consentire alla Mela di riguadagnare parte delle quote di mercato perduta in favore di Amazon Kindle.

Nei mesi scorsi gli analisti avevano celebrato il successo di Kindle Fire, evidenziando come il tablet di Amazon fosse riuscito là dove tutti i concorrenti di Apple avevano avuto scarse fortune: togliere spazio alla supremazia assoluta di iPad.

L'annuncio del nuovo iPad (per favore, non lo si chiami 3...) sembra però aver galvanizzato di nuovi gli entusiasmi anche degli analisti.

In particolare, secondo iSuppli il nuovo iPad avrà tanto successo da far recuperare, almeno in parte, le quote di mercato sin qui perdute.
Del resto, in un solo trimestre Amazon era riuscita a strappare ad Apple non uno o due, ma quattordici punti di share, partendo da uno zero assoluto del terzo trimestre dell'anno.


Apple ora ha un paio di buone carte da giocare: sul piano delle performance il display del nuovo iPad ha caratteristiche tali da convincere tutti coloro che puntano al top, mentre, secondo iSuppli, gli utenti più attenti alla spesa finiranno per indirizzare gli iPad 2 scontati.
In particolare, gli iPad 2, con il nuovo pricing, potrebbero rivelarsi particolarmente interessanti per gli scopi didattici, soprattutto se corredati di uno sconto aggiuntivo che in genere viene concesso a questo specifico segmento di mercato.

Per tutte le informazioni sul nuovo Apple iPad, vi suggeriamo di consultare questo nostro articolo.

www.01net.it

  1. Avatar
    jacopo
    10/03/2012 22:03:53
    No, infatti credo che l'autrice volesse intendere il tablet Kindle Fire, e non il semplice e-book reader Kindle. Comunque attenzione alle mosse di Amazon, che pare voglia lanciare un Kindle Fire dalle dimensioni maggiori (si parla di 10 pollici): sarò curioso di vedere il prezzo...
  2. Avatar
    mikikk
    09/03/2012 20:27:34
    Scusate ma che senso ha comparare un device e-ink con un tft /lcd? e-ink non stanca la vista perchè non ha immagini in movimento ma , proprio come la pagina di un libro è composto da tanti pallini colorati che vengono mossi magneticamente fino a formare delle immagini fisse ( una volta girata la pagina, il device non ha bisogno di alimentazione per visualizzarla). L'ipad ha un normale lcd, simile a quello degli schermi del pc, non adatto per la lettura. Io non prenderei mai un ipad a casusa del suo bassisimo rapporto qualità prezzo , ma prederei molto volentiri un lettore di ebook.
Il nuovo iPad promette bene. Caccerà Amazon Kindle? - IlSoftware.it