4626 Letture

Il primo Service Pack per Windows 7 entro fine anno?

Arrivano nuove ipotesi sulla data di rilascio del primo Service Pack per Windows 7. Fonti non ufficiali riferiscono dell'intenzione di Microsoft di ritardare il lancio del SP1: il rilascio del pacchetto di aggiornamento per il più recente tra i sistemi operativi del gigante di Redmond potrebbe quindi subire qualche rallentamento. Secondo TechARP, sito malese che in passato ha fatto previsioni rivelatesi spesso azzeccate, il Service Pack 1 per Windows 7 potrebbe realisticamente essere distribuito a partire da ottobre 2010.

Si tratta ovviamente di pure congetture. Purtuttavia, non è possibile non osservare come una simile pianificazione rifletta le tempistiche seguite da Microsoft nel caso di altri due sistemi operativi: Windows XP e Windows Vista. L'azienda rilasciò infatti il Service Pack 1 per Windows XP all'incirca dopo dieci mesi dal lancio della versione finale del sistema operativo. Il primo Service Pack per Vista giunse invece dopo un anno.


Michael Cherry, uno degli analisti che seguono Microsoft, ha però puntualizzato come non ci sia una regola prestabilita per la distribuzione di un Service Pack. La società guidata da Steve Ballmer, inoltre, sempre secondo Cherry, potrebbe trarre beneficio da uno slittamento del lancio del SP1 per "Seven". "Windows 7 sta vivendo un buon momento adesso", ha dichiarato Cherry riferendosi all'andamento delle vendite, "annunciare un Service Pack potrebbe rallentare il trend di crescita". L'utenza è poi complessivamente soddisfatta di Windows 7 (cosa che non era assolutamente accaduta nel caso di Vista): l'ultima cosa che dovrebbe fare Microsoft, quindi, è affrettarsi nel rilascio di un Service Pack.

E' abitudine di Microsoft non commentare mai indiscrezioni e "voci di corridoio". "Non abbiamo nulla di nuovo da annunciare", si fa presente dall'azienda.

Il primo Service Pack per Windows 7 entro fine anno? - IlSoftware.it