4572 Letture

In arrivo Fedora 10: le novità

Il team del progetto Fedora ha rilasciato la prima ed unica versione beta di Fedora 10 ("Cambridge"), nuova versione della famosa distribuzione Linux sponsorizzata, ma non direttamente supportata, da Red Hat.
Disponibile per sistemi a 32 bit, 64 bit e PPC, la beta di Fedora 10 arriva esattamente ad una settimana di distanza dalla celebrazione del quinto anniversario dalla nascita della distribuzione.

La beta di Fedora 10 avrebbe dovuto essere pronta già un mese fa; il suo rilascio è stato però rinviato a causa di alcuni problemi lato server ed alla scoperta di alcuni bug. Anche il lancio della versione definitiva è così slittato alla fine di Ottobre.

Le migliorie principali riguardano la velocizzazione del processo di boot grazie ad alcune ottimizzazioni sul kernel del sistema operativo. Non mancano anche le innovazioni relative all'interfaccia con un tema grafico di default "inedito". La beta di Fedora 10 porta con sé KDE 4.1.1 oltre ad una pre-release di GNOME Desktop 2.24.
Fedora 10, inoltre, passerà alla versione 4.6 di RPM (Red Hat Package Manager), il gestore di pacchetti software integrato nella distribuzione.
Gli altri interventi applicati alla decima versione di Fedora sono incentrati sul supporto e sulla migliore gestione di stampanti, webcam, controllo remoto e condivisione della connessione Internet.

In arrivo Fedora 10: le novità - IlSoftware.it