7086 Letture

In arrivo FireWire 3,2 Gbit/s e USB 3.0

L'IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) ha recentemente approvato la specifica 1394-2008, una versione più performante dello standard conosciuto come FireWire, utilizzato per la connessione del personal computer con dispositivi digitali od hard disk esterni.

Il responsabile di IEEE - Les Baxter - ha spiegato come la nuova specifica contenga tutti gli aggiornamenti e le migliorie frutto di dodici anni di sviluppo.

FireWire passerà così dall'attuale massimo valore pari a 800 Mbit/s (FireWire 800) a 3,2 Gbit/s (FireWire S3200) per quanto riguarda la velocità di trasferimento dati. Accanto alla versione S3200, IEEE ha approvato anche la S1600 con una velocità di trasferimento dati pari a 1,6 Gbit/s. E' già in programma anche un nuovo aggiornamento a 6,4 Gbit/s.

Entrambe le interfacce appena definite potranno essere impiegate servendosi degli stessi cavi impiegati per FireWire 800 in modo da facilitare una migrazione libera da problemi.


FireWire è divenuta popolare soprattutto sotto la spinta di Apple e Sony, mentre in ambito personal computer sono le interfacce USB a dominare la scena. Alcuni analisti nutrono forti dubbi a proposito di una più ampia adozione di FireWire, anche dopo l'aggiornamento delle velocità di trasferimento dati.
Ad Ottobre dovrebbero debuttare i primi prodotti compatibili FireWire S3200. La fine del 2008, tuttavia, vedrà il lancio di USB 3.0 con una velocità di trasferimento dati di picco dichiarata pari a 4,8 Gbit/s.

  1. Avatar
    Zago
    05/08/2008 18:19:45
    beh con tutta quella banda puoi mettere una catena di 10 20 HD senza saturane la banda e occupando una sola porta USB
  2. Avatar
    massimone73
    04/08/2008 18:15:10
    Attualmente gli hard-disk e le memorie usb non sono molto veloci, mi chiedo come sfrutteremo queste nuove interfacce.
    Oltretutto, oggi è possibile collegare hard-disk esterni sulla porta e-sata che è sufficentemente veloce.
    Stampanti, scanner etc... non sfrutteranno mai tali velocità.
    Certo si potrebbero collegare due Pc in rete tramite firewire o usb, ma il gioco ne vale la candela, visto che da tempo vi sono schede di rete a 1000 o addirittura superiori.
    Spero che le case produttrici di hard-disk comincino a migliorare le prestazioni dei loro prodotti, concentrandosi sulle prestazioni e non più sulle dimensioni.
In arrivo FireWire 3,2 Gbit/s e USB 3.0 - IlSoftware.it