1138 Letture

In arrivo Instanbul: nuovo client di messaggistica

Nel corso delle prossime settimane (molto probabilmente già l'8 Marzo), Bill Gates dovrebbe togliere il velo su Istanbul, il nuovo software targato Microsoft per la messaggistica istantanea.
Istanbul, tuttavia, dovrebbe mettere a disposizione degli utenti tutta una schiera di funzionalità aggiuntive che vanno ben oltre il classico concetto di "instant messaging". Il nuovo prodotto dell'azienda di Redmond è da considerarsi, quindi, un "collaboration software".
L'obiettivo di Microsoft, infatti, consiste nell'integrazione tra diverse applicazioni e differenti dispositivi di comunicazione. Istanbul, ad esempio, si interfaccerà con la configurazione di Outlook per decidere se una chiamata in arrivo debba essere inoltrata su un computer desktop oppure su un telefono mobile. Il programma, inoltre, offrirà - in un'unica soluzione - la possibilità di gestire posta elettronica, messaggistica istantanea, comunicazioni VoIP (Voice over IP) o telefoniche, videoconferenze.

In arrivo Instanbul: nuovo client di messaggistica - IlSoftware.it