lunedì 8 febbraio 2016 di Michele Nasi 2421 Letture

In arrivo il primo visore Google per la realtà aumentata

Stando a fonti vicine a Google, l'azienda non soltanto starebbe lavorando sullo sviluppo di un visore per la realtà virtuale ma questo potrebbe essere lanciato sul mercato già nel corso del 2016.

Il visore si proporrebbe come un concorrente diretto del Samsung Gear VR e, diversamente da quest'ultimo, sarebbe utilizzabile con qualunque smartphone Android.

Per ottimizzare al massimo il funzionamento del suo visore, i tecnici di Google starebbero realizzando alcuni nuovi componenti software per Android. Implementando il supporto per le varie caratteristiche del visore direttamente a livello di sistema operativo, Google potrebbe acquisire subito un buon vantaggio rispetto alla concorrenza.

In arrivo il primo visore Google per la realtà aumentata

Se le indiscrezioni rilanciate dal Financial Times si rivelassero fondate, significherebbe che il "visore in cartonato" di Google - il famoso Cardboard (vedere Cardboard Camera, realtà virtuale sui dispositivi Android) - è stato solo un esperimento per sondare il livello d'interesse da parte dell'utenza.


Le "voci di corridoio" suggeriscono che il primo visore per la realtà virtuale di Google potrebbe essere presentato nel corso dell'edizione di quest'anno dell'evento I/O, conferenza dedicata principalmente agli sviluppatori che prenderà il via il prossimo 18 maggio.