1907 Letture

In arrivo le soluzioni di sicurezza "2007" di CA

La versione 2007 delle soluzioni CA destinate agli utenti privati, agli studi professionali e alle piccole imprese propone nuove funzionalità, sviluppate su tecnologia proprietaria, per la gestione dei desktop e la protezione dei PC dalle minacce informatiche. La nuova linea comprende CA Anti-Spyware, CA Anti-Virus, CA Anti-Spam, CA Personal Firewall e CA Internet Security Suite. Quest'ultimo software integra in un unico pacchetto le quattro soluzioni.
La nuova gamma dei prodotti è completata da "Desktop DNA Migrator 2007", una soluzione che consente di trasferire file, cartelle, immagini, brani musicali e qualsiasi altro software da un PC all'altro permettendo anche di compiere agevolmente le operazioni di archiviazione e recupero dei dati grazie a funzionalità di backup di sistema (abbiamo recensito DNA Migrator in questa pagina).
Tra le funzionalità più importanti citiamo "Secure Now" che offre una protezione preventiva monitorando le funzioni e le impostazioni critiche dei programmi; "Threat Outbreak Warning System", un servizio informativo attraverso il quale CA può tenere informati gli utenti sulle ultime minacce in circolazione; il rafforzamento della protezione in tempo reale contro gli spyware (aiuta a prevenire e rimuovere controlli ActiveX potenzialmente dannosi, oggetti BHO sospetti e toolbar indesiderate evitando anche modifiche pericolose al file HOSTS di Windows, al registro di sistema, alla lista dei programmi in esecuzione automatica e proteggendo la configurazione di Internet Explorer compresi home page, siti preferiti e pagine di ricerca).
Nella maggior parte dei Paesi in cui CA Internet Security Suite viene commercializzato, il prodotto include anche il software "K9": si tratta di un programma che permette ai genitori di controllare e proteggere i propri figli dalle informazioni e dal materiale iconografico inappropriato pubblicato in Rete. La funzionalità di "Parental control" impedisce infatti l'accesso a siti web e risorse Internet inadatti ai minori consentendo ai genitori di impostare diversi privilegi di accesso alla Rete per ogni utente del personal computer.

In arrivo le soluzioni di sicurezza