Sconti Amazon
lunedì 1 settembre 2014 di 272203 Letture

Installare ROM Android e aggiornare all'ultima versione

Come installare una ROM Android con CWM

Per installare una custom ROM Android, dopo aver effettuato con successo il rooting del dispositivo mobile, si dovrà effettuare una serie di delicate operazioni così riassumibili:

1) copiare nella scheda microSD utilizzata dallo smartphone o dal tablet Android tre file Zip: una console di emergenza avanzata come CWM; il file contenente la ROM vera e propria; il file contenente le GApps.

Le GApps (Google Apps) sono quelle app, sviluppate ed aggiornate da Google, che risultano preinstallate in tutti i dispositivi a cuore Android (Play Store, Gmail,...). A causa di problemi di licenza, le GApps non vengono mai integrate nei pacchetti Zip contenenti le custom ROM ma debbono essere scaricate ed installate singolarmente.

2) riavviare il dispositivo Android in recovery mode, selezionare il comando Install from external card e scegliere l'archivio Zip contenente CWM.

3) riavviando ancora una volta il device e tornando nella recovery mode si accederà questa volta alla console di emergenza di CWM che, rispetto a quella di default di Android, consente di effettuare molte operazioni e modifiche in più.

4) dalla spartana interfaccia di CWM (volume su/giù per spostarsi nel menù di scelta; tasto di accensione per selezionare una voce), si dovranno cancellare tutti i dati memorizzati nello smartphone o nel tablet (Wipe data, Wipe cache partition, Advanced/Wipe Dalvik cache) quindi formattare la partizione di sistema (Mounts and storage, Format /system).

5) i dati saranno così definitivamente eliminati. Per installare la custom ROM si dovrà a questo punto scegliere, dal menù principale di CWM, Install zip from sdcard.

Installare ROM Android e aggiornare all'ultima versione

Ad installazione della ROM completata, si dovrà ripetere il medesimo passaggio selezionando, questa volta, lo Zip contenente le GApps.

Al riavvio dello smartphone o del tablet, ci si dovrebbe trovare dinanzi alla procedura di configurazione della nuova release di Android.

Quelle che abbiamo fornito, comunque, vanno assunte come linee guida a carattere generale. Per l'applicazione di ogni singola custom ROM rinviamo alla documentazione acclusa ad ogni singolo pacchetto.

Aggiornare ad Android 4.4 KitKat

Android 4.4.x KitKat è, al momento della stesura dell'articolo, la versione del sistema operativo più recente. La prima versione di Android 4.4 fu rilasciata ad ottobre 2013 (vedere la cronologia) mentre quella al momento più aggiornata (release 4.4.4) è stata distribuita a giugno 2014.

Installando una ROM Android 4.4.x KitKat compatibile col proprio dispositivo, si potrà così aggiornarlo all'ultima release del sistema operativo, anche nel caso in cui il produttore non sia motivato a rilasciare alcun update.

Installare ROM Android e aggiornare all'ultima versione

Dopo aver installato una custom ROM Android KitKat, il nostro suggerimento è quello di installare l'ottimo launcher alternativo Nova Launcher.

Installare ROM Android e aggiornare all'ultima versione

Accedendo alle impostazioni di Nova Launcher quindi selezionando OK Google quindi spuntando la casella Parola chiave Ok, Google, si potrà abilitare il riconoscimento della "parola magica" Ok, Google" dalla schermata Home del dispositivo così come dalle altre app supportate.


Buoni regalo Amazon
Installare ROM Android e aggiornare all'ultima versione - IlSoftware.it - pag. 3