4692 Letture

Intel, CPU Kaby Lake Core i7-7700K e i5-7600K in anteprima

Mancano esattamente due settimane dall'apertura dei battenti del CES di Las Vegas, evento durante il quale Intel presenterà i suoi nuovi processori Kaby Lake per sistemi desktop e notebook ad elevate prestazioni.
Il lancio della versione desktop sarà immediato e in queste ore stanno già circolando foto recenti delle CPU e immagini delle confezioni nelle quali saranno commercializzati.

Non solo. Alcuni sono riusciti a mettere le mani, con largo anticipo, su due sample dei nuovi processori Core i7-7700K e Core i5-7600K.

Intel, CPU Kaby Lake Core i7-7700K e i5-7600K in anteprima

Il primo dovrebbe garantire un balzo prestazionale tra il 5% e il 10% rispetto alla precedente generazione e a seconda dell'applicazione utilizzata per verificare il miglioramento in termini di performance.
L'i7-7700K può raggiungere una frequenza di clock in modalità turbo di 4,5 GHz, più elevata rispetto ai 4,2 GHz del i7-6700K (Skylake). Durante i test, il processore sarebbe risultato overcloccabile fino a 5,1 GHz (1,345V), nonostante il TDP passi da 165 W a 182 W e il calore da dissipare aumenti in modo considerevole.


I primi test hanno smentito le indiscrezioni che facevano riferimento al possibile utilizzo, da parte di Intel, di un compound termico di scarsa qualità.
La verità è che Intel, semplicemente, non ha modificato o comunque migliorato la soluzione tecnica usata nella generazione Skylake. Il processo costruttivo è sempre a 14 nm e l'architettura usata per Kaby Lake è complessivamente simile alla precedente (ne avevamo parlato nell'articolo Intel presenta i processori Kaby Lake: le principali novità).

Ciononostante, le migliorie in Kaby Lake ci sono (si tratta dei primi processori dell'era post-tick tock: Intel abbandona l'approccio tick-tock: cosa significa) tanto che, rispetto a Skylake, sarà necessario ricorrere a dissipatori più efficienti o addirittura a liquido per le attività di overclocking.


Intel, CPU Kaby Lake Core i7-7700K e i5-7600K in anteprima

Il Core i5-7600K sembra essere "overcloccabile" in condizioni di maggiore sicurezza. Portandone la frequenza di clock a 5,1 GHz, stando all'analisi di eTeknix, la temperatura rimarrebbe a 62 °C. In termini di calore sviluppato, quindi, il Core i5-7600K si sarebbe dimostrato davvero sorprendente.

Intel, CPU Kaby Lake Core i7-7700K e i5-7600K in anteprima - IlSoftware.it