giovedì 7 gennaio 2016 di Michele Nasi 3320 Letture

Intel Compute Stick, chiavetta HDMI basata su Skylake

Intel ha annunciato il completo rinnovo della sua linea di chiavette HDMI Compute Stick (ne avevamo parlato a suo tempo nell'articolo Minicomputer su chiavetta HDMI: Intel Compute Stick).

Intel Compute Stick è un vero e proprio minicomputer che può sfruttare come monitor qualunque display (compresi i normali televisori) dotato di porta HDMI.

Intel Compute Stick, chiavetta HDMI basata su Skylake

Fino ad oggi i possessori di Compute Stick, pur potendo beneficiare dell'elevata portabilità di questa soluzione, avevano a disposizione un device dalla potenza tutto sommato ridotta.

Le cose sembrano essere destinate a mutare perché Intel ha anticipato che includerà i processori Skylake di sesta generazione Core M nella prossime versione di Compute Stick.


Un processore Core m3-6Y30 è performante quanto un Core i3-6100U: Compute Stick, quindi, compirà un bel balzo in avanti rispetto alle prestazioni garantite dal vecchio processore Atom. In ogni caso, saranno comunque disponibili versioni di Compute Stick più economiche basate su CPU Atom di prossima generazione.

Il nuovo Compute Stick con processore Atom costerà 159 dollari ed offrirà 2 GB di memoria RAM, 32 GB di storage, supporto Bluetooth 4.0 e WiFi 802.11 b/g/n nonché due porte USB.
Il modello costruito attorno al processore Core M, invece, costerà 399 dollari nel caso della versione M3 e 499 per la versione con CPU M5.
Questi ultimi integreranno 4 GB di RAM, 64 GB di storage, Bluetooth 4.1, tre porte USB e supporto per il WiFi 802.11 b/g/n.

Tutti i nuovi modelli di Compute Stick saranno lanciati sul mercato nel corso del mese di febbraio.