1532 Letture
Intel presenta nuovi processori della serie Atom C3000

Intel presenta nuovi processori della serie Atom C3000

Destinati al mercato professionale, ecco le principali caratteristiche delle nuove CPU Atom C3000 della società di Santa Clara.

Gigabyte ha anticipato Intel nella presentazione dei nuovi processori Atom destinati agli ambiti e alle applicazioni professionali.
L'azienda taiwanese ha presentato la scheda madre MA10-ST0 che integra un processore Intel Atom C3958 a 16 core. Si tratta di CPU di tipo BGA saldate sulla motherboard che possono essere considerati, di fatto, come SoC (System-on-a-Chip).

Intel presenta nuovi processori della serie Atom C3000

Come avevamo messo in evidenza a suo tempo, la serie Atom C3000 migliora in maniera significativa la connettività (vedere Intel presenta la serie Atom C3000, processori fino a 16 core), può gestire memorie fino a 2.400 MHz (almeno nei modelli più costosi) con un consumo energetico compreso tra 8,5 e 32 W.
È prevista anche la gestione di un numero massimo di quattro connessioni 10 Gigabit Ethernet. I processori C3000 che non offrono questo tipo di caratteristica possono comunque gestire fino a due 2.5 GbE.


I nuovi Atom C3000 presentati da Intel sono divisi in tre macrocategorie a seconda dei dispositivi sui quali saranno montati: server, device per la rete Internet, prodotti enterprise per lo storage di dati.

È interessante evidenziare che i processori potranno essere utilizzati in ambienti con temperatura fino a 85 °C.

La forbice di prezzo è molto ampia: si parte dal C3338 che costa appena 27 dollari per arrivare al C3958 con un prezzo di 449 dollari.

Intel presenta nuovi processori della serie Atom C3000

Intel presenta nuovi processori della serie Atom C3000 - IlSoftware.it