5158 Letture

Internet Explorer 8 si avvicina a grandi passi

Il rilascio della versione definitiva di Internet Explorer 8 è ormai dietro l'angolo. Microsoft ha infatti da poco pubblicato uno strumento (ved. questa pagina), del tutto analogo a quello rilasciato in passato per le precedenti versioni del browser web, che consente di bloccarne il download e l'installazione attraverso il servizio Windows Update e la funzionalità "Aggiornamenti automatici".
Se Internet Explorer 8 sarà lanciato con le stesse tempistiche che avevano caratterizzato le precedenti versioni del prodotto, è possibile che il debutto della release finale avvenga entro i prossimi tre mesi, probabilmente intorno al 1° Aprile.

Lo strumento per il blocco dell'installazione automatica di Internet Explorer 8, messo a disposizione per venire incontro, in particolare, a tutte quelle realtà aziendali che debbono soppesare con cura il passaggio alle nuove versioni dei software installati all'interno della struttura, provvede ad operare una modifica all'interno del registro del sistema operativo in modo da inibire la migrazione all'ultima release del browser Microsoft. Il software integra anche un modello di policy di gruppo che può essere importata tra le regole già utilizzate nell'infrastruttura aziendale.
Il "blocker tool" non influenza tuttavia la ricezione dell'aggiornamento attraverso i servizi Windows Server Update Services (WSUS) e Systems Management Server (SMS), impiegati in ambito aziendale.

Gli utenti che riceveranno Internet Explorer 8 tramite la funzionalità "Aggiornamenti automatici" potranno comunque scegliere se acconsentire subito all'installazione del prodotto oppure se rimandarla o negarla.


Per una disamina delle principali novità di Internet Explorer 8, suggeriamo di fare riferimento a questa notizia.

Internet Explorer 8 si avvicina a grandi passi - IlSoftware.it