6864 Letture

Internet Explorer 9 è pronto per il download

Come preannunciato la scorsa settimana, Microsoft ha scelto il palcoscenico del South by Southwest Interactive Festival (SXSW) per lanciare ufficialmente, un anno dopo la prima preview, la release 9 di Internet Explorer.
Una nuova versione che la stessa società, nel comunicato ufficiale, definisce "non un semplice aggiornamento ma un vero e proprio nuovo prodotto" e che osservatori e analisti già paragonano più a un ecosistema che a un browser così come finora inteso.

Disponibile in 40 lingue, la versione definitiva arriva dopo oltre 40 milioni di download della beta e viene rilasciata solo per macchine con sistema operativo Windows Vista o Windows 7.
Importante, in questo anno, è stato il contributo delle comunità di sviluppatori, mentre al momento sono oltre 250 i siti internazionali che già sfruttano le innovazioni introdotte nella release 9. Tra questi Facebook, Twitter, WordPress, Amazon, eBay, Wall Street Journal, UsaToday e Huffington Post.


Tra le novità introdotte dalla nuova release, che supporta le specifiche HTML5, la possibilità di sfruttare l'accelerazione hardware facendo leva sulla potenza di calcolo della GPU. In concreto, questo si traduce nella possibilità di eseguire più rapidamente applicazioni web complesse che, nel prossimo futuro, somiglieranno sempre più da vicino ai software tradizionali installati sul personal computer.

Durante lo sviluppo di Internet Explorer 9.0 si è cercato di aggiungre nuove tecnologie che consentano di fidare su un buon livello di sicurezza, privacy ed affidabilità. Al debutto la funzionalità "protezione da monitoraggio" che consente agli utenti di controllare i dati che condividono durante la navigazione sul web.

Il rinnovato "download manager" integra la protezione malware SmartScreen mentre la funzionalità di controllo della "reputazione" dei download consente di evitare la visualizzazione di inutili messaggi d'allerta nel caso dei file conosciuti come legittimi esponendo invece avvisi più severi per i download che presentano maggiori rischi.


La versione finale di Internet Explorer 9.0, compatibile solo con Windows Vista, Windows 7, Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2 64 bit, è prelevabile gratuitamente facendo riferimento a questa pagina.

www.01net.it

  1. Avatar
    Teoscar
    15/03/2011 20:40:33
    Spero in un nuovo prodotto che faciliti la navigazione sul web, ma soprattutto la renda più sicura da imbroglioni e usurpatori di dati. Inoltre, spero che sia più facile organizzare i link nei preferiti e sia più veloce nel caricamento delle pagine.
Internet Explorer 9 è pronto per il download - IlSoftware.it