32952 Letture

Java VM: un importante aggiornamento di sicurezza

Tra i controlli che è bene effettuare con cadenza periodica, consigliamo caldamente di mantenere aggiornata anche la Microsoft Java Virtual Machine (Java
VM): qualora si visiti un sito web che contenga un'applet Java "maligna" è possibile venga eseguito del codice potenzialmente dannoso per i dati contenuti nel vostro personal computer.
Innanzi tutto verificate se sul vostro computer è in uso la Java VM di Microsoft. Per effettuare questo controllo cliccate sul pulsante Start, quindi su Esegui e digitate il comando cmd
Al prompt dei comandi digitate semplicemente JVIEW e premete il tasto Invio.
Se il sistema operativo visualizza il messaggio d'errore "JVIEW" non è riconosciuto come comando interno o esterno, un programma eseguibile o un file batch significa che sul vostro computer non è in uso la Java VM di Microsoft (non è necessario alcun aggiornamento).
In caso contrario, in alto a destra, accanto alla dizione Caricatore riga comandi Microsoft (R) per Java dovreste trovare la versione della Java VM in uso.
In questo caso, provvedete immediatamente all'aggiornamento della stessa collegandovi con il servizio Windows Update oppure, nel caso utilizziate Windows 2000 con Service Pack 2 o Service Pack 3, potete fare riferimento a questa pagina.
Proprio in questi giorni, infatti, sono stati scoperti alcuni pericolosi bug nella Java VM che espongono il personal computer a pericolosi attacchi dall'esterno.

Java VM: un importante aggiornamento di sicurezza - IlSoftware.it