2207 Letture
Jeff Bezos, numero uno di Amazon, è (quasi) l'uomo più ricco al mondo

Jeff Bezos, numero uno di Amazon, è (quasi) l'uomo più ricco al mondo

Per un attimo diventato l'uomo più ricco al mondo, dopo i dati sull'ultima trimestrale di Amazon Jeff Bezos deve nuovamente cedere il passo a Bill Gates.

I dati dell'ultima trimestrale di Amazon non sono incoraggianti. In queste ore molte testate avevano celebrato il sorpasso di Jeff Bezos ai danni di Bill Gates incoronandolo come l'uomo più ricco al mondo.
In realtà, Bloomberg ha corretto le stime iniziali ponendo il patrimonio appannaggio di Bezos poco al di sotto di quello di Gates (89,3 contro 90,7 miliardi di dollari).

Jeff Bezos, numero uno di Amazon, è (quasi) l'uomo più ricco al mondo

Nel secondo trimestre di quest'anno, infatti, Amazon ha fatto segnare solamente 197 milioni di utili, in calo del 77% rispetto agli 857 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.
Performance decisamente sotto le attese che hanno ovviamente avuto i loro effetti sulla classifica dei "miliardari" che vede Bezos al secondo posto assoluto.
Secondo i portavoce di Amazon, comunque, non c'è di che preoccuparsi: l'azienda ha investito molto nell'ultimo trimestre tant'è vero che i ricavi sono comunque aumentati.
A crescere, purtroppo per Amazon, sono le spese di logistica e - sul versante dei servizi cloud - la concorrenza con Google e Microsoft, gli avversari più agguerriti.


Il "quasi primato" di Bezos tra gli uomini più ricchi al mondo, comunque, è frutto di una capitalizzazione di Amazon che ha già raggiunto i 500 miliardi e che comincia a intravedere la scia di Microsoft, a 571 miliardi di dollari.
Amazon è una società in continua espansione (si pensi addirittura alla recente acquisizione della società del settore alimentare Whoole Foods Market) che sta riscuotendo successi non solo nel segmento dell'e-commerce ma è un pezzo da novanta per ciò che riguarda la fornitura di servizi cloud (si pensi ad AWS).

Nella classifica stilata da Bloomberg sugli uomini più ricchi al mondo, Amancio Ortega - imprenditore spagnolo fondatore della catena di negozi di abbigliamento Zara - è al terzo posto con un patrimonio di 82,7 miliardi.
Seguono l'oracolo di Omaha, ovvero Warren Buffett - economista e attivissimo investitore azionario - con 74,5 miliardi e Mark Zuckerberg, numero uno di Facebook, con 72,5 miliardi.


Il primo italiano in classifica è Giovanni Ferrero, al 32esimo posto (22,8 miliardi di dollari), amministratore dell'industria dolciaria Ferrero. A seguire Leonardo del Vecchio (Luxottica, 37esima posizione, 21,6 miliardi); Paolo Rocca (Techint, 160esimo, 9,1 miliardi); Silvio Berlusconi (Fininvest/Mediaset, 180esimo, 8,2 miliardi); Giorgio Armani (CEO dell'omonima azienda, 183esimo, 8 miliardi); Giuseppe De'Longhi (De'Longhi, 470esimo, 4,1 miliardi).

Jeff Bezos, numero uno di Amazon, è (quasi) l'uomo più ricco al mondo - IlSoftware.it