33025 Letture

Klez non finisce di far danni: arriva Klez.h

Klez è un virus diffusosi a macchio d'olio (e continua a farlo - come testimoniato dalle decine di e-mail infette che purtroppo riceviamo quotidianamente -), sin dal principio, anche nel nostro Paese. Per maggiori informazioni in merito potete far riferimento a questa nostra vecchia news.

E' stata appena resa nota la notizia che Klez ha cominciato a diffondersi, sempre via e-mail, con la nuova variante denominata Klez.h ed ha già "contagiato" diversi sistemi in Giappone, Cina, Austria e nella Repubblica Ceca. Per infettare un personal computer, il virus worm sfrutta una vulnerabilità ("IFRAME") di Microsoft Internet Explorer, infettandolo impercettibilmente subito dopo la lettura del messaggio infetto in arrivo. Questa caratteristica elimina praticamente il fattore umano dalla diffusione di Klez.h e, purtroppo, ne favorisce drammaticamente la sua diffusione.

Per proteggersi contro Klez.h ed altre mutazioni è sufficiente installare questa patch per Internet Explorer (qualora non si sia già provveduto).
Il nostro consiglio comunque è sempre quello di tenere costantemente aggiornate il proprio software antivirus.


Per maggiori informazioni potete documentarvi anche in questi nostri due articoli:
Come difendersi dai virus diffusi via Internet
Riconoscere e rimuovere i virus. Gli strumenti essenziali

Klez non finisce di far danni: arriva Klez.h - IlSoftware.it