3217 Letture

L'Antitrust europeo pronto ad agire contro Intel

La Commissione Antitrust dell'Unione europea sarebbe pronta a compiere un passo decisivo contro Intel, accusata di violazione delle norme antitrust.

Secondo quanto riportato da alcune agenzie internazionali, una bozza della decisione, e delle sanzioni previste per il produttore di processori, sarebbe già stata redatta e inviata ai 27 Stati membri. Sarebbe dunque questione di poche settimane perchè il testo definitivo venga reso pubblico.

Tra le possibili sanzioni ci sarebbe non solo l'ammenda pecuniaria, ma anche il divieto di offrire sconti e agevolazioni a quei produttori di pc che scegliessero di utilizzare solo piattaforme Intel per le loro macchine.

Nessun commento, come è comprensibile, è arrivato dalla diretta interessata.
www.01net.it

  1. Avatar
    iskander66
    28/04/2009 22:57:16
    Io scinderei il discorso Microsoft - Intel. Scelgo sempre il meglio: c'è stato un periodo in cui AMD era migliore di Intel e l'ho scelta. Adesso Intel è più performante e l'ho scelta. Non so di cosa l'accusi l'antitrust europeo, avranno senz'altro ragione, staremo a vedere. La crisi economica secondo me sparirebbe semplicemente se tutti passassero ad OS free con software free. Sarebbe un risparmio monumentale. Viva Ubuntu, viva OpenOffice, viva Gimp, viva InkScape...
  2. Avatar
    MaxZ
    27/04/2009 21:19:15
    Citazione: non ritengo giusto punirli perchè offrono un sistema completo (per completo intendo con media player, explorer e programmi di corredo) le cui parti sono complementari al sistema operativo e ne svolgono funzioni basilari...
    Sono d'accordo fino ad un certo punto. Microsoft sbaglia, secondo me, a non separare maggiormente i componenti e quindi ad non offrire l'oppurtunità all'utente finale di scegliere cosa installare e cosa no. In fondo, se io acquisto un software voglio (e devo) poterlo utilizzare nella maniera a me più congeniale (sempre nella legalità, ovviamente).
  3. Avatar
    Delysid
    27/04/2009 16:00:43
    suehprom: mi spiace contraddirti ma sia Intel che Microsoft hanno abusato della loro posizione dominante sul mercato. Inoltre sappiamo bene che non è quasi mai il miglior prodotto a prevalere sulla concorrenza.
  4. Avatar
    PippoPlutoPaperino
    27/04/2009 14:33:41
    Forse non hai idea di cosa sia un trust. Meglio che ti ripassi un pò di economia, ti consiglio il link http://it.wikipedia.org/wiki/Concorrenza_perfetta Le ali tarpate sono quelle delle aziende che non possono entrare nel mercato a causa delle barriere all'ingresso poste dalle aziende che fanno parte di un oligopolio o monopolio.
  5. Avatar
    suehprom
    27/04/2009 13:35:48
    Se una società arriva ai livelli di potersi permettere di fare concorrenza (perchè di questo si tratta) ad altre per aggiungere clienti al suo mercato non trovo giusto tarpare le sue idee con sanzioni... Sta a chi vuole prendere piede sul mercato adottare iniziative per rendere più appetibile il suo prodotto. E' un po' come il discorso Microsoft - Antitrust... ok il sistema di Redmond ora è il più utilizzato sul mercato, ma ci hanno lavorato per parecchi anni per ottenere quell'obbiettivo... non ritengo giusto punirli perchè offrono un sistema completo (per completo intendo con media player, explorer e programmi di corredo) le cui parti sono complementari al sistema operativo e ne svolgono funzioni basilari...
L'Antitrust europeo pronto ad agire contro Intel - IlSoftware.it