2433 Letture

L'URL digitato erroneamente ed il pc è infettato!

E' cosa nota. Molti malintenzionati registrano nomi a dominio simili a quelli di famosi siti web con lo scopo di "catturare" tutti quegli utenti che digitino erroneamente l'URL nella barra degli indirizzi del browser. Sino ad oggi ne abbiamo trovati a decine e decine ma siti così pericolosi ed aggressivi non ne avevamo mai visti.
Gli esperti F-Secure lanciano l'allarme circa un sito web che imita l'indirizzo www.google.com a meno di una lettera. Basta quindi digitare erroneamente l'indirizzo proprio del famoso motore di ricerca, aggiungendo una lettera in più (la "k"), per ritrovarsi all'interno di un sito pieno zeppo di componenti nocivi di ogni genere.
Il sito maligno sembra registrato da un cittadino russo e, una volta aperto con il browser, sfrutta una vasta gamma di vulnerabilità note del sistema operativo e dei browser per cercare di installare sul personal computer spyware e malware di ogni tipo. Lascia di stucco la mole di "exploit" che il sito tenta di sfruttare tanto che F-Secure suggerisce caldamente a tutti di evitare la visita del sito web "incriminato". Per maggiori informazioni, è possibile far riferimento alla pagina dedicata sul sito di F-Secure.

L'URL digitato erroneamente ed il pc è infettato! - IlSoftware.it