1519 Letture
L'adattatore jack cuffia da 3,5 pollici a USB-C per i Pixel 2 è opzionale e costa 20 dollari

L'adattatore jack cuffia da 3,5 pollici a USB-C per i Pixel 2 è opzionale e costa 20 dollari

Google si pone sullo stesso solco tracciato da Apple e chiede 20 dollari per un adattatore che consente di collegare un dispositivo che utilizza il tradizionale jack cuffia da 3,5 mm.

Con i nuovi Pixel 2 e Pixel 2 XL, Google ha deciso di imboccare la stessa strada percorsa da Apple a partire dal lancio del suo iPhone 7.
Anche Google, infatti, ha eliminato il jack cuffia da 3,5 mm proponendo agli interessati un adattatore da collegare al connettore USB-C.

Purtroppo l'adattatore da jack cuffia a USB-C non viene fornito gratuitamente nella confezione dei nuovi smartphone top di gamma ma viene commercializzato a parte al prezzo di 20 dollari.

L'adattatore jack cuffia da 3,5 pollici a USB-C per i Pixel 2 è opzionale e costa 20 dollari

Una mossa poco convincente, soprattutto se si considera che Apple stessa - azienda che vende i suoi accessori a peso d'oro - vende l'adattatore da jack cuffia a Lightning ad appena 9 dollari, meno della metà rispetto alla richiesta di Google.


Inoltre, se il possessore di un Pixel 2 volesse caricare la batteria e, allo stesso tempo, ascoltare musica, l'unica opzione è quella di acquistare un dongle di terze parti come Moshi (che cosa circa 45 dollari).

Inutile rivolgersi ad adattatori a basso costo, compresi molti facilmente reperibili su Amazon, perché la qualità lascerà a desiderare.

L'adattatore jack cuffia da 3,5 pollici a USB-C per i Pixel 2 è opzionale e costa 20 dollari - IlSoftware.it