6225 Letture

L'applicazione che cifra i messaggi su Android è open

Whisper Systems è una società che era recentemente balzata agli onori delle cronache in forza della sua acquisizione da parte di Twitter (ved., a tal proposito, questo nostro articolo). Oggi l'azienda ha reso un ulteriore annuncio: una della sua applicazioni verrà distribuita sotto forma di prodotto opensource. Anzi, il codice sorgente di TextSecure, programma destinato ai possessori di smartphone basati su Google Android, è stato già pubblicato su Github, a questo indirizzo.

TextSecure è un'applicazione sviluppata dal ricercatore Moxie Marlinspike che è prelevabile dall'Android Market facendo riferimento a questa pagina. Il software s'incarica di crittografare tutte le comunicazioni espletate utilizzando i vari sistemi di messaggistica disponibili sul sistema operativo la cui mascotte è il noto robottino verde.


"Abbiamo ricevuto un gran numero di ringraziamenti, incoraggiamenti e racconti delle esperienze dei nostri utenti", si legge sul blog di Whisper Systems. "(...) Ci auguriamo che distribuendo TextSecure come progetto opensource l'applicazione possa raggiungere un numero sempre più vasto di persone".

Qualche malumore aveva sollevato la sospensione del servizio RedPhone di Whisper dopo l'acquisizione di Twitter. RedPhone, infatti, è un'applicazione che consentiva di cifrare le conversazioni vocali: è probabile che Twitter abbia in programma di far propria una funzione del genere integrandola direttamente nella sua piattaforma.

L'applicazione che cifra i messaggi su Android è open - IlSoftware.it