2484 Letture

L'edizione 2010 del CeBit di Hannover è ai nastri di partenza

Saranno Angela Merkel e Luis Zapatero, questa sera, a tagliare il nastro dell'edizione 2010 del CeBit di Hannover.
Merkel nella sua veste di Cancelliere tedesco, Zapatero in qualità di primo Ministro spagnolo, e dunque rappresentante del paese Partner di questa edizione della manifestazione tedesca.

Una manifestazione che ha scelto per quest'anno il tema dei Connected World e che offre fin dalla cerimonia di apertura una serie di spunti piuttosto interessanti.

Non si tratta solo del fatto che ospite d'onore questa sera sarà la prima uscita pubblica del nuovo Ceo di Sap Bill McDermott. né del fatto che, come qualche analista sottolinea, quest'anno la manifestazione cade al momento giusto, quando le aziende sembrano disposte a tornare a investire in It.

In realtà questa nuova edizione della manifestazione di Hannover parte con una serie di atout interessanti già dal punto di vista delle presenze.
Ci sono una sessantina di aziende in meno rispetto allo scorso anno, per un totale di 4.157 presenze, ma tra queste figurano un centinaio di new entry assolute tra le quali Google, Amazon Web Services, Roland, Telefonica e 3M Touch Systems.
E poi ci sono i ritorni. Anche qui ci sono realtà che han deciso di tornare a farsi vedere nei padiglioni della Hannover Messe dopo uno o più anni di attesa. Tra queste Amd, Ericsson, Motorola, Sony Ericsson, Terratec e Trend Micro.

La novità assoluta è invece rappresentato il CIOcolloquium, vale a dire il momento di incontro dei Cio delle aziende tedesche. Si tratta di un network di manager che valgono qualcosa come 40 miliardi di euro in spesa It e per l'occasione ha invitato a partecipare anche oragnizzazioni analoghe provenienti da otto diversi Paesi.


Non manca, naturalmente, lo spazio dedicato alle piccole e medie imprese, quest'anno raccolto sotto l'egida "Sme Studio".


www.01net.it

L'edizione 2010 del CeBit di Hannover è ai nastri di partenza - IlSoftware.it