3851 Letture

L'integrazione WhatsApp Facebook è dietro l'angolo?

Di conferme ufficiali non ve ne sono ma alcuni indizi fanno pensare che WhatsApp e Facebook possano presto integrarsi. Sarà difficile per Mark Zuckerberg rivoluzionare un'applicazione, come WhatsApp, che da tempo ha acquistato il favore degli utenti senza provocare malcontento.
Così, i vertici del social network in blu potrebbero aver pensato di far fruttare l'acquisizione di WhatsApp con un'integrazione più leggera sebbene non banalissima da realizzarsi dal punto di vista tecnico.

Potrebbe così diventare possibile l'utilizzo di WhatsApp utilizzando anche le credenziali d'accesso a Facebook non rendendo strettamente necessario l'utilizzo di un dispositivo mobile. Sinora, infatti, com'è noto, il login su WhatsApp si è basato esclusivamente sul numero dell'utenza mobile.
Attivando una procedura basata sull'utilizzo del noto protocollo OAuth (avvistata sul dominio alpha.whatsapp.com), Facebook potrebbe così consentire l'utilizzo istantaneo di WhatsApp da parte di chiunque sia iscritto a Facebook.
Cliccando su un pulsante "Accedi a WhatsApp", chiunque sia già loggato su Facebook potrebbe immediatamente avere gli strumenti per inviare e ricevere messaggi dagli utenti di WhatsApp.


In ogni caso, gli utenti di Facebook potrebbero così dialogare senza difficoltà con quelli di WhatsApp e viceversa. Vantaggi per Facebook? Enormi. Una piattaforma unica che permetterà di fondere in un colpo solo la base di utenti dei due strumenti di comunicazione.

L'integrazione WhatsApp Facebook è dietro l'angolo? - IlSoftware.it