2327 Letture
LG G6 senza Snapdragon 835? I nuovi processori se li prende Samsung

LG G6 senza Snapdragon 835? I nuovi processori se li prende Samsung

LG G6 potrebbe debuttare sprovvisto del SoC Snapdragon 835: ecco perché

In occasione della prossima edizione del Mobile World Congress (MWC) di Barcellona, in agenda a fine febbraio, tutti i principali produttori di dispositivi mobili lanceranno i loro "top di gamma".

Così farà LG che presenterà il suo nuovo smartphone G6 (vedere anche questi articoli) che, com'è noto, abbandonerà l'approccio modulare - rivelatosi fallimentare - del predecessore G5.

Sembra però che LG G6 non utilizzerà il nuovo processore ultra-performante di Qualcomm, lo Snapdragon 835 (Snapdragon 835, SoC per i dispositivi Android più veloci).

Il principale motivo? Samsung.

LG G6 senza Snapdragon 835? I nuovi processori se li prende Samsung

Stando alle ultime indiscrezioni, rilanciate anche da Forbes, Samsung si sarebbe infatti accordata con Qualcomm per accaparrarsi la stragrande maggioranza degli Snapdragon 835 inizialmente prodotti.
L'obiettivo sarebbe quello di ottimizzare la produzione di massa del nuovo Galaxy S8 così da annunciarne il lancio mondiale, probabilmente, il prossimo 14 aprile.
La presentazione del dispositivo mobile di punta del colosso sudcoreano, quindi, potrebbe essere fissata per la fine di marzo.

Il processore Snapdragon 835 utilizza otto core Kryo raddoppiando il numero dei core presenti nello Snapdragon 821 (SoC che, a questo punto potrebbe essere impiegato nell'LG G6).
Il fatto che lo Snapdragon 835 sia prodotto - con un processo litografico a 10 nm (LPE FinFET) - negli stabilimenti di Samsung stessa dà ancora maggior forza alle indiscrezioni di queste ore.