1632 Letture
LG presenta i nuovi smartphone V50 ThinQ 5G e G8 ThinQ

LG presenta i nuovi smartphone V50 ThinQ 5G e G8 ThinQ

Qualche novità nei nuovi V50 ThinQ 5G e G8 ThinQ: cosa cambia rispetto ai modelli già sul mercato.

All'apertura dei battenti del Mobile World Congress 2019 di Barcellona LG ha presentato due nuovi smartphone dalle grandi ambizioni: V50 ThinQ 5G e G8 ThinQ.
Il primo ha un design molto simile al V40 ThinQ e allo stesso G8 ThinQ; monta il medesimo display da 6,4 pollici con una risoluzione pari a 3120 x 1440 pixel e supporto HDR10. Propone però una batteria significativamente migliorata (4.000 mAh) e utilizza 6 GB di RAM oltre a 128 GB di storage interno.

Novità anche per quanto riguarda il processore, uno Snapdragon 855; conservata la resistenza all'immersione in acqua, gli speaker stereo e le altre caratteristiche peculiari del V40.

LG presenta i nuovi smartphone V50 ThinQ 5G e G8 ThinQ

La fotocamera principale consta di un triplo sensore: 12 Megapixel f / 1.5, 16 Megapixel f / 1.9 con angolo visivo pari a 107 gradi e 12 Megapixel f / 2.24 con ottica telephoto.
La fotocamera frontale è sprovvista del sensore di profondità mentre è presente un secondo sensore da 5 Megapixel f / 2.2 (il telefono non supporta lo sblocco mediante riconoscimento facciale).


Sul versante connettività, il nuovo V50 ThinQ 5G offre il supporto Bluetooth 5.0, NFC, WiFi 802.11ac, ricarica rapida anche in modalità wireless e arriva con Android 9.0 Pie preinstallato. È però anche il primo smartphone LG compatibile con le reti 5G.

La principale innovazione del V50 ThinQ 5G consiste nella possibilità di servirsi di un accessorio opzionale che consente l'utilizzo di un secondo schermo. Il dual screen per il V50 viene collegato al corpo principale dello smartphone usando un connettore a 3 pin posizionato su un lato: il display accessorio è un OLED da 6,2 pollici che può essere utilizzato come controller touch aggiuntivo in molteplici occasioni o come schermo secondario per mantenere contemporaneamente aperte e visualizzate più applicazioni Android. L'accessorio funge anche da custodia.


G8 ThinQ: le principali caratteristiche

Insieme con il nuovo V50 ThinQ 5G, LG ha portato al MWC 2019 anche il G8 ThinQ, uno smartphone che presenta un design ormai piuttosto comune, un display da 6,1 pollici con notch e risoluzione pari a 3120 x 1440 pixel, compatibile HDR.
Particolarmente curata la parte audio: l'esperienza sonora è gestita dal display che vibra e offre audio stereo DTS:X con un quad DAC.

Nella parte frontale è posizionata una fotocamera da 8 Megapixel con apertura focale f / 1.7 oltre a un sensore secondario che permette lo sblocco sicuro del dispositivo utilizzando una funzionalità chiamata Z Camera. Grazie ad essa, basta avvicinare il palmo della mano allo smartphone perché le sue caratteristiche vengano automaticamente riconosciute e il telefono sia sbloccato solo su richiesta del proprietario.
La Z Camera utilizza un sensore time of flight che adoperando un segnale a infrarossi misura il tempo che esso impiega a percorrere il tragitto tra la fotocamera-mano-fotocamera. È un sistema che riconosce la profondità degli oggetti (in questo caso le caratteristiche della mano) in maniera molto più precisa e che non può essere tratto in inganno, per esempio, da foto stampate o riproduzioni di vario genere.

LG presenta i nuovi smartphone V50 ThinQ 5G e G8 ThinQ

Il processore utilizzato è anche in questo caso uno Snapdragon 855 cui sono affiancati 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno. Completano la dotazione il supporto dual SIM, una batteria da 3.500 mAh, connettore USB Type-C, supporto per la ricarica veloce e wireless, WiFi 802.11 ac, Bluetooth 5.0 e chip NFC.

Sul dorso la fotocamera consta di un triplo sensore: il principale è da 12 Megapixel f / 1.5, il secondario 16 Megapixel f / 1.9 con angolo visivo pari a 107 gradi, il terzo da 12 Megapixel f / 2.24 telephoto.

LG presenta i nuovi smartphone V50 ThinQ 5G e G8 ThinQ