mercoledì 10 febbraio 2016 di Michele Nasi 4206 Letture

La NASA pubblica un video a 360 gradi di Marte

Dovrà ancora passare un po’ di tempo perché sul suolo di Marte possa porre temporaneamente dimora una colonia umana. Per adesso c'è un progetto congiunto tra NASA ed ESA (Agenzia Spaziale Europea) che si sono accordate per unire le forze e, soprattutto l'impegno economico, per procedere sinergicamente nella futura esplorazione del pianeta rosso.
Nell'ambito del suo programma Aurora, l'ESA aveva preventivato - circa un decennio fa - lo sbarco su Marte con un equipaggio di astronauti entro il 2030.
Ed Elon Musk, numero uno di Tesla e di SpaceX, ha recentemente dichiarato - spiazzando molti - di essere in grado di arrivarci entro il 2025: Elon Musk, SpaceX alla conquista di Marte entro il 2025.

Le immagini di Marte dal rover Curiosity

La NASA ha appena pubblicato su YouTube un video aggiornato che ritrae la superficie di Marte così come viene vista dal rover Curiosity, lanciato il 26 novembre 2011 ed atterrato sul pianeta il 6 agosto 2012.


Non si tratta di un vero e proprio video ma di una serie di immagini sovrapposte che sono state unite per comporre il risultato che si può ammirare di seguito:



Le foto sono state scattate il 18 dicembre 2015, al 1.197esimo SOL (il giorno marziano; un giorno dura 40 minuti di più che sulla Terra) di attività su Marte per Curiosity.
Spostando la visuale all'interno del video YouTube, così come si farebbe per qualunque video a 360 gradi, si avrà la possibilità di lanciare qualche sguardo verso l'orizzonte così come si farebbe se si fosse a bordo del rover.

Il 19 gennaio 2016, la NASA ha poi richiesto a Curiosity di scattarsi un selfie. L'immagine che ripubblichiamo è stata generata abbinando 57 foto acquisite a distanza dal braccio robotico del rover.


La NASA pubblica un video a 360 gradi di Marte

Complessivamente il rover Curiosity è equipaggiato con 17 videocamere utilizzate per la navigazione sul suolo marziano, per schivare gli ostacoli e per l'analisi scientifica.