4342 Letture

La realtà aumentata con HoloLens in mostra all'E3

Gli occhiali per la realtà aumentata di Microsoft erano stati presentati in occasione della recente conferenza Build, organizzata dalla società di Redmond. HoloLens consente di vedere il mondo con occhi nuovi. La piattaforma tecnologica alla base del funzionamento di HoloLens consente di creare esperienze olografiche nel mondo reale.
Indossando il visore di Microsoft, gli utenti possono vedere sovrapporsi immagini in movimento intorno a loro, veri e propri modelli tridimensionali. Gli ologrammi possono essere statici oppure dinamici, in grado di adattarsi alle superfici ed agli oggetti che caratterizzano il mondo circostante.

Alcuni esempi applicativi degli HoloLens sono stati presentati nel nostro articolo HoloLens cambia il mondo circostante con gli ologrammi.


In occasione della E3 (Electronic Entertainment Expo), evento che si svolge annualmente a Los Angeles e che è incentrato sui videogiochi, Microsoft ha offerto una nuova dimostrazione degli HoloLens presentando una speciale versione di Minecraft, videogame acquistato l'anno scorso per la ragguardevole cifra di 2,5 miliardi di dollari.

La demo ha impressionato la platea: dopo aver indossato gli occhiali HoloLens, il mondo virtuale di Minecraft è apparso in tre dimensioni sopra un tavolo. Il tecnico che ha mostrato il funzionamento del visore ha poi potuto iniziare ad interagirvi con comandi vocali e a gesti.



Le incertezze del passato sembrano ormai superate: Microsoft continuerà ad impegnarsi convintamente nel settore dei videogiochi, non abbandonerà la linea Xbox ed anzi continuerà a svilupparla sia per ciò che riguarda l'hardware che i videogiochi compatibili.
HoloLens sarà un prodotto che farà la parte del leone (anche se al momento non se ne conosce ancora la data di lancio sul mercato) anche perché il mercato è talmente ampio - non limitato solamente all'ambito videoludico - che Microsoft, avendo guadagnato terreno sui diretti rivali (Google in primis), non vuole certo lasciarselo sfuggire.

  1. Avatar
    Pinkio
    16/06/2015 12:10:24
    Mio modestissimo parere, finito l'effetto "wow", in ambito videoludico non offrirà molto. Non vedo applicazioni sostanziose, un esempio banale, non puoi farci un Tomb Raider. La RA c'è già stata su Vita e 3DS e vediamo com'è finita... penso invece che potrà offrire molto in altri ambiti, magari di progettazione. Sono molto più curioso invece della realtà virtuale, sono realizzabili molti più giochi con quella tecnologia e l'immedesimazione che offre è immensa.
La realtà aumentata con HoloLens in mostra all'E3 - IlSoftware.it