4904 Letture

La ricerca globale di Google: web, documenti ed e-mail

Uno strumento di ricerca unificato, capace di permettere agli utenti di individuare informazioni sul web, tra i file personali, nei messaggi di posta elettronica, fra le informazioni memorizzate online è da tempo "il sogno" di Google. Il colosso di Mountain View, con un messaggio a firma di Bram Moolenaar, uno degli ingegneri software dell'azienda, ha anticipato che tale progetto sta per diventare realtà. Anzi, lo è già, dal momento che Google ha appena avviato una fase di sperimentazione che coinvolge direttamente gli utenti finali.

Tutti coloro che richiederanno l'attivazione della funzionalità potranno effettuare "ricerche globali" non solo dalla home page tradizionale di Google ma anche da Gmail, da Google Drive e dagli altri servizi messi a disposizione dall'azienda di Larry Page e Sergey Brin. Via a via che si digiteranno dei caratteri nella casella di ricerca, si noterà come Google fornisca dei risultati pertinenti in tempo reale attingendo non soltanto alle informazioni pubblicate sul web ma anche a quelle contenute nell'archivio della posta elettronica, nei documenti su Google Docs e sul servizio Drive, tra gli appuntamenti e le note salvate in Google Calendar.


Come precisa Moolenaar, il nuovo sistema di ricerca è al momento disponibile - limitatamente alla fase di test - solo in lingua inglese ed è fruibile solo dagli utenti possessori di un account @gmail.com che ne facciano esplicita richiesta attraverso questa pagina.

La ricerca globale di Google: web, documenti ed e-mail - IlSoftware.it