martedì 21 marzo 2017 di Michele Nasi 2536 Letture
La società dell'inventore di Android fa paura ad Apple

La società dell'inventore di Android fa paura ad Apple

Essential Products è la società costituita da Andy Rubin, co-inventore di Android. Entro l'estate dovrebbe lanciare uno smartphone innovativo e performante oltre a una serie di dispositivi per l'"home automation".

La società fondata da Andy Rubin sembra destare più di qualche preoccupazione in casa Apple. Almeno stando a quanto riporta il Wall Street Journal.
Rubin, il co-inventore di Android, sembra fare davvero sul serio e la sua azienda - Essential Products - già dalla prossima estate potrebbe presentare uno smartphone innovativo, frutto del lavoro di oltre 40 ingegneri provenienti da Apple e Google: Il padre di Android Andy Rubin: in arrivo prodotti intelligenti.

La società dell'inventore di Android fa paura ad Apple

Il gigante delle telecomunicazioni giapponese, SoftBank, che tra l'altro ha recentemente acquisito niente meno che ARM (ARM comprata dalla giapponese SoftBank; vedere anche Differenza tra processori ARM e x86), era intenzionato a investire 100 milioni di dollari in Essential Products.


Vista la collaborazione in essere con Apple (gli iPhone detengono il 60% del mercato in Giappone), SoftBank potrebbe aver subìto qualche "pressione" per desistere dall'operazione e non fornire alcun aiuto economico all'azienda di Rubin.

Con l'investimento di SoftBank, Essential Products avrebbe potuto raggiungere la valutazione di un miliardo di dollari e fortificarsi in vista del lancio dei suoi primi prodotti.
Stando a fonti di vicine a Foxconn, società che invece ha già investito in Essential Products, il primo smartphone firmato da Rubin potrebbe disporre di uno schermo molto ampio (rapporto screen-to-body portato all'estremo), presentare una cover di tipo ceramico ed essere equipaggiato con un SoC Qualcomm Snapdragon 835.