3015 Letture

Lanciata la versione RTM di Windows Server 2008

In giornata, Steve Ballmer ha reso noto pubblicamente che Windows Server e il Service Pack 1 di Windows Vista sono stati finalizzati e sono da ora in fase RTM (Release to manufacturing).

Per quanto riguarda Windows Server 2008, il lancio italiano del prodotto è previsto per il 28-29 Febbraio prossimi, insieme con Visual Studio 2008 e SQL Server.

Windows Server 2008 è stato sviluppato parallelamente al codice di Windows Vista, e include la maggior parte delle funzionalità di gestione e protezione avanzate del sistema operativo, quali Network Access Protection (NAP) e Group Policy. In aggiunta, le prestazioni a livello di sistema sono implementate grazie a un'architettura integrata, che include la condivisione di file di rete, la gestione della qualità del servizio e la riduzione dei consumi. Secondo quanto dichiarato da Microsoft, "strumenti e processi comuni tra i due sistemi operativi produrranno efficienza elevata per le organizzazioni IT".


Con Windows Server 2008, Microsoft sembra mostrarsi finalmente pronta per supportare, in modo integrato, applicazioni sviluppate con il linguaggio PHP, in ambiente Windows, tramite il modulo FastCGI per IIS 7.0. E' questo il risultato della stretta collaborazione instauratasi con Zend.

Da Redmond si fa presente che saranno messi a disposizione quattro strumenti software in grado di semplificare il processo di aggiornamento a Windows Server 2008.
Sono disponibili opzioni di aggiornamento da Windows Server 2003, sebbene il consiglio - soprattutto se si deve gestire un'ampia gamma di applicazioni - sia quello di procedere possibilmente ad una "clean installation" del sistema operativo. Windows Server 2008 potrà essere installato in una partizione separata, accanto al sistema operativo già presente.

Anche nel caso di Windows Server 2008, Microsoft ha avviato una speciale programma che prevederà l'assegnazione di un "logo" a tutti quei sistemi concepiti appositamente per supportare il neonato sistema operativo. Le certificazioni software saranno due: "Funziona con Windows Server 2008", che garantisce la conformità dell'applicazione alle procedure consigliate per le funzioni più comuni di Windows Server 2008 e "Certificato per Windows Server 2008" che attesa come l'applicazione supporti rigorosi standard che assicurano stabilità, protezione, affidabilità e prestazioni globali.

Lanciata la versione RTM di Windows Server 2008 - IlSoftware.it